GIUSEPPE COLANGELO

La proprietà delle idee

Le privative intellettuali tra comparazione e analisi economica

Introduzione
I. Diritto d'autore e diritti connessi
1. Oggetto e requisiti della tutela: la creatività e la dicotomia tra «idea» ed «espressione»
1.1 Opere collettive e opere derivate, format televisivi, personaggi di fantasia
1.2 Software, interfacce, videogame
1.3 Banche dati: la scelta europea del diritto «sui generis»
2. Formalità e soggetti del diritto
2.1 «Google Book Search» e la tutela delle opere orfane
3. Diritto morale
4. Diritti di utilizzazione economica
4.1 La comunicazione al pubblico: camere d'albergo, bar, studi professionali, istituti termali, «hyperlinks»
4.2 Norme particolari per alcune categorie di opere: teatro-musica, riviste-giornali, cinema
4.3 Durata, limiti ed eccezioni al diritto esclusivo: uso personale, riproduzione temporanea, «three step test», equo compenso, «fair use»
4.4 Esaurimento del diritto, «first sale doctrine», importazioni parallele
5. «Contributory infringement»: dal caso «Betamax» al «digital copyright»
5.1 «Digital Millennium Copyright Act» e normative europee: i regimi di responsabilità degli «Internet Service Providers»
5.2 I recenti sviluppi nella lotta alla pirateria informatica tra «three strikes rules» e «take-down»: ACTA, SOPA, PIPA, HADOPI, «Ley Sinde»
5.3 La giurisprudenza comunitaria da «Promusicae» a «Scarlet», «Bonnier Audio» e «Telekabel»: sorveglianza, sistemi di filtraggio, dati personali
5.4 L'esperienza italiana: casistica giurisprudenziale e Regolamento AGCOM
6. Diritti connessi all'esercizio del diritto d'autore
6.1 Tutela dell'immagine e «right of publicity»
6.2 Tutela dei contenuti editoriali online
7. Rimedi: ingiunzioni, risarcimento, «disgorgement»
II. Marchi e altri segni distintivi
1. Oggetto e funzioni economiche dei marchi
2. Requisiti di tutela. Rappresentazione grafica: nomi di persona e lettere dell'alfabeto
2.1 Marchi di colore
2.2 Marchi olfattivi
2.3 Marchi sonori
2.4 Marchi di forma: principio di estraneità e «funcionality doctrine»
2.5 Capacità distintiva: marchio forte, marchio debole, «secondary meaning»
2.6 Slogan, marchi tridimensionali, marchi complessi, «trade dress»
2.7 Novità
2.8 Liceità e cause di decadenza
3. Formalità e soggetti del diritto
4. Diritti conferiti dal marchio: il giudizio di confondibilità
4.1 Marchi notori o di rinomanza: tutela ultramerceologica, «blurring», «tarnishment»
4.2 «Contributory infringement»: da «Inwood» a «Google France»
4.3 «Keyword advertising»
4.4 Limiti al diritto esclusivo: «fair use» e utilizzo lecito del marchio altrui
4.5 Esaurimento del diritto: prodotti di lusso e riconfezionamento dei farmaci
5. Marchio comunitario e marchio internazionale
6. Marchio di fatto e altri segni distintivi
6.1 Nomi a dominio: rapporto con i marchi di tutela contro «cybersquatting» e «domain grabbing»
6.2 Indicazioni geografiche
III. Invenzioni, modelli e segreto industriale
1. Oggetto della tutela: «invenzione» come concetto aperto e brevettabilità in ogni settore della tecnica
1.1 Software e «business methods»: da «Diehr» a «Bilski» e «Alice0, in attesa di una direttiva europea»
2. Requisiti: industrialità e novità
2.1 L'altezza inventiva: «would approach» e giudizio di evidenza
2.2 Liceità e descrizione
3. Formalità e soggetti del diritto: brevetto unitario e «America Invents Act»
3.1 Le invenzioni dei lavoratori dipendenti: la distanza tra l'Italia e il «Bayh-Dole Act»
4. Diritti conferiti dal brevetto
4.1 Il giudizio di contraffazione: idea inventiva, equivalenti, «contributory infringement»
4.2 Durata del diritto esclusivo
4.3 Limiti al diritto eslcusivo, esaurimento, licenza obbligatoria
5. Le invenzioni biotecnologiche: etica, tutela degli investimenti, deroghe al sistema brevettuale
5.1 Embrioni e sequenza di DNA: da «Brüstle» a «Myriad Genetics»
6. La disciplina dei modelli industriali: i modelli di utilità
6.1 Disegni e modelli
6.2 Il cumulo della tutela dei marchi
6.3 Il cumulo della tutela del diritto d'autore: scindibilità e periodo transitorio
7. Il segreto industriale: la tutela delle informazioni tra «misappropriation», incentivi all'innovazione, paradosso di Arrow
8. Rimedi
8.1 Risarcimento danni, restituzione degli utili, royalty ragionevole
8.2 La tutela inibitoria dopo «eBay»
8.3 Rimedi contro le condotte opportunistiche: «inequitable conduct», «sham litigation», «willful infringement», «misus doctrine»
Conclusioni. Abolire la proprietà intellettuale? Teoria economica ed evidenza empirica
Bibliografia

Buy:

book € 32,00
series "Manuali"
pp. 424, 978-88-15-25471-9
publication year 2015

See also

copertina La ripartizione del rischio di insolvenza
copertina Le insidie del linguaggio giuridico
copertina La democrazia
copertina Il terribile diritto

Ebook, i libri a portata di click

Attraverso gli ebook, il Mulino propone una parte significativa del proprio catalogo in edizione digitale.
Disponibili in questo sito e nei principali shop online, sono in formato ePub e Mobipocket e possono essere letti sui principali reader - compreso il Kindle -, sui tablet - compreso l'iPad -, negli smartphone e su computer.

Online su Pandoracampus

Studiare in digitale. Pandoracampus è la piattaforma multieditore nata su iniziativa del Mulino. I manuali per l'università e la formazione superiore vanno online in streaming, integrati con la rete e arricchiti da risorse per studiare e insegnare in modo efficace.