il Mulino

Copertina Amore senza fine, amore senza fini

Acquista:

a stampa € 12,00
e-book € 8,49
Formato:  Kindle , ePub
collana "Intersezioni"
pp. 144, Brossura, 978-88-15-25423-8
anno di pubblicazione 2015

ALBERTO MELLONI

Amore senza fine, amore senza fini

Appunti di storia su chiese, matrimoni e famiglie

Il matrimonio al di fuori dei luoghi comuni religiosi e irreligiosi.

L’universo dei legami d’amore appare oggi frammentato e sotto pressione. Alcuni rivendicano un accesso al matrimonio fin qui negato, altri aspirano a un’istituzione meno rigida, dimenticando che la secolarizzazione ha ereditato il matrimonio dal concilio di Trento, con tutti i limiti e le contraddizioni che esso aveva: un matrimonio-contratto ordinato a fini che prescindevano dall’amore. È possibile pensare il matrimonio fuori da questa logica, assumendo le fragilità dell’amore e della vita? La storia e l’esperienza cristiana che ruolo vi giocano?

Alberto Melloni insegna Storia del cristianesimo all’Università di Modena e Reggio Emilia e dirige la Fondazione per le scienze religiose. Scrive sul «Corriere della Sera» e collabora con la Rai. Ha curato l’edizione italiana della «Storia del Concilio Vaticano II, diretta da G. Alberigo» (Il Mulino, 2012-2015). Tra le sue pubblicazioni recenti «Quel che resta di Dio» (Einaudi, 2013) e «L’atlante del Vaticano II» (Jaca Book, 2015).

Prologo
I. Un passato che comincia da Adamo ed Eva
II. Come si sbriciola una speranza
III. Matrimonio religioso e matrimonio civile
IV. Spaesamento e sessismo
V. Quanto conta un sinodo
VI. Spazio pubblico e autocoscienza privata
VII. Il rebus degli atti e dei fini
VIII. La rivincita del contratto
IX. La violenza del dominante
Epilogo
Indice dei nomi

Leggi anche

copertina Uomini contro la storia
copertina Storia della prima Repubblica
copertina Gli Arabi e l'Europa nel Medio Evo
copertina Culture del consumo