Copertina Potenza/atto

Acquista:

prezzo di copertina € 16,00
a stampa € 12,80
collana "Lessico della filosofia"
pp. 208, Brossura, 978-88-15-25369-9
anno di pubblicazione 2014

CARLO ALTINI

Potenza/atto

Nella filosofia occidentale la coppia di concetti potenza/atto ha una storia millenaria che comincia con Aristotele e arriva, con Heidegger, sin dentro il Novecento e oltre. La tradizione intende la potenza, rispetto all’atto, come luogo della possibilità, della facoltà e della capacità, oltre che come ciò che precede la realizzazione compiuta. Esiste però anche un’altra linea di pensiero che, soprattutto in età moderna, concepisce la relazione potenza/atto in senso deterministico, come qualcosa di simile alla coppia causa/effetto. Il volume ripercorre la lunga contrapposizione filosofica tra i due modelli sottolineando le implicazioni antropologiche, morali e politiche del binomio potenza/atto, così come emergono nelle categorie di possibilità e necessità, contingenza e mutamento, immaginazione e utopia.

Carlo Altini è direttore scientifico della Fondazione San Carlo di Modena. Tra i suoi libri segnaliamo «Introduzione a Leo Strauss» (Laterza, 2009) e «Potenza come potere» (ETS, 2012). Per il Mulino ha curato anche «Democrazia» (2011) e «Utopia» (2013).

Introduzione
I. Il modello aristotelico
1. Aristotele: la fondazione del problema
2. Potenza e atto nella metafisica aristotelica
3. Il rapporto potenza/atto come «divenire» nella fisica aristotelica
4. Aristotele e l'antropologia della potenza
5. «Potenza» e «opera» in Aristotele
6. La tesi megarica: la coincidenza di potenza e atto
7. Alessandro di Afrodisia: attività come movimento e atto come fine
8. Averroè: potenza, creazione del mondo e intelletto agente
9. Alberto Magno: l'interpretazione della psicologia aristotelica in termini di potenza e atto
10. Suárez: la relazione potenza/atto e la questione dell'ente
II. «Potentia Dei». Il dibattito medievale sull'onnipotenza divina
1. Dalla «dynamis» alla «potentia Dei»
2. La dimensione etica dell'onnipotenza: Agostino
3. L'onnipotenza divina tra logica e metafisica: Anselmo d'Aosta
4. Potere e volere: elementi di un dibattito teologico sugli attributi divini
5. Tommaso d'Aquino: potenza attiva e principio di non contraddizione
6. La distinzione tra «potentia ordinata» e «potentia absoluta»
III. La tradizione neoplatonica
1. La generazione della realtà sensibile: potenza attiva e potenza passiva
2. Plotino: l'Uno come potenza assoluta
3. La trasformazioni della potenza: da Porfirio a Proclo
4. Niccolò Cusano: l'atto come «contrazione» della potenza
5. Marsilio Ficino: potenza e potere nei gradi dell'essere
6. Potenza della natura e potenza di Dio nel pensiero del Rinascimento
7. Ebraismo e neoplatonismo: da Filone di Alessandria alla qabbalah
IV. Il modello meccanicistico
1. Il mondo come «macchina»
2. Descartes: onnipotenza divina e principio di causalità
3. «Potentia Dei» come prescienza divina: il determinismo universale di Hobbes
4. L'ineffettualità dell'onnipotenza divina sul piano teologicoc-politico in Hobbes
5. Potere, potenza e atto nella filosofia politica hobbesiana
6. Hobbes contro Aristotele: potenza/atto come causa/effetto
7. Potenza e diritto naturale in Spinoza
8. Leibniz: la potenza attiva come «forza» e il mondo dei possibili
V. Tra idealismo e romanticismo
1. La critica del paradigma meccanicistico
2. Fichte: la potenza dell'Io come attività rappresentativa
3. La potenza della natura vivente: Herder, Goethe e Novalis
4. Spirito e vita: la dinamica degli opposti in Hölderlin
5. Dall'infinito al finito e ritorno: potenza e libertà in Schelling
VI. Esiti contemporanei
1. La crisi della «filosofia prima» nel Novecento
2. Nietzsche: la «volontà di potenza»
3. Gentile: l'«atto» come libertà assoluta
4. La «potenza» in Heidegger: l'essere come possibilità
5. Edith Stein: l'interpretazione ontologica di atto e potenza
6. Heisenberg e il principio di indeterminaizone: potenza, possibilità, probabilità
7. Hans Jonas e il ritorno della «potentia Dei»: ordine naturale e teodicea
8. David Lewis e la pluralità dei mondi: possibilità e realtà
Letture consigliate
Indice dei nomi

Leggi anche

copertina Andare per l'Italia araba
copertina Andare per terme
copertina La plasticità del Sé
copertina Psicologia delle rappresentazioni sociali