ERMANNO ORLANDO

Venice and the Sea in the Middle Ages

A place with no soil, no ploughing, no sowing, no reaping. This is how the odd nature of Venice was described in the 9th century. It was a city where power and wealth were measured on the sea and not on land. During Europe's rebirth and the revival of commerce after the year 1000, the city's oddness and its role as a link to the Orient would help shape its prosperity. The Middle Ages were Venice's golden era: the city controlled Mediterranean trading and was a major mercantile and military power. This book offers an account of the crucial stages of Venetian history from the 9th to the 16th century and features many fascinating episodes: emancipation from Byzantium, territorial expansion, dominance of commerce in the Adriatic and the rest of the Mediterranean, the Crusades, rivalry with Genoa, and conflict with the Turks. The golden age would endure until the 16th century, when geographical discoveries gradually started pushing the economy's centre of gravity away from the Mediterranean.

Ermanno Orlando conducts research at the University of Venice.

Premessa
I. Affermazione e sviluppo: l'autonomia da Bisanzio
1. A piccoli passi, verso l'autonomia politica
2. Tra saraceni e slavi: la proiezione nello spazio adriatico
3.La dimensione economica
4. Verso la piena affermazione marittima
5. Nuovi equilibri, vecchie e nuove minacce
II. Verso una nuova dimensione mediterranea
1. Dal pericolo normanno alla svolta crociata
2. Il rapporto complicato con Bisanzio
3. Prove di riconciliazione
4. Lo sviluppo mercantile
5. Altre Venezie
III. La quarta crociata
1. I presupposti iniziali
2. La deviazione su Zara
3. Il dirottamento definitivo su Costantinopoli
4. Venezia, l'impero latino e la crociata incompiuta
5. Un bilancio
IV. La costruzione di un impero marittimo
1. Genesi di un impero
2. L'acquisizione di Creta: novità e sperimentazioni
3. Il «gran guadagno»: la Romània veneziana
4. Oltre l'impero: la geografia dei traffici veneziani
5. La caduta dell'impero latino
V. Le strutture del commercio e il sistema dei traffici
1. Politiche commerciali
2. La trama degli accordi economici
3. I mercanti
4. Le merci
5. Pratiche commerciali, finanziamenti, monete
VI. Confronti, crisi, ripartenze
1. Venezia e lo spazio mediterraneo nel Trecento
2. Il dominio del golfo
3. La presenza veneziana nel Mediterraneo orientale
4. Le crisi di metà secolo
5. Compensazioni e ripartenze
VII. Itinerari, uomini e mezzi
1. La navigazione di linea: il sistema delle «mude» veneziane
2. La navigazione «libera»
3. L'area portuale e l'arsenale
4. Le navi
5. Gli equipaggi
6. Pratiche di navigazione
VIII. Spazi contesi: la rivalità con Genova
1. La lotta per la supremazia: i precedenti duecenteschi
2. Gli interessi in gioco
3. La terza guerra veneto-genovese
4. La guerra di Chioggia
IX. Il Commonwealth veneziano
1. Un Commonwealth marittimo
2. Strumenti di governo e di legittimazione
3. L'amministrazione dei domini marittimi
X. Tra crisi e assestamenti: lo scontro con i turchi
1. Dall'espansione nei Balcani alle prime battute d'arresto
2. La guerra veneto-ottomana del 1463-1479
3. Cedimenti e compensazioni
4. La guerra veneto-ottomana del 1499-1503
Conclusioni
Carte
Letture consigliate
Indice dei nomi e dei luoghi

Buy:

book € 13,00
e-book € 9,49
Formato:  ePub , Kindle
series "Universale Paperbacks il Mulino"
pp. 216, 978-88-15-25308-8
publication year 2014

See also

copertina I fondi comuni di investimento
copertina Sovereign Funds
copertina Le civiltà del Medioevo
copertina Il gioco e il peccato