PIETRO ALESSANDRINI, GIULIA BETTIN, MARIO PEPE

Viaggio nell'economia

Il viaggio nell’economia che ci propone il libro si svolge per tappe significative: il reddito, lo sviluppo, la moneta, le crisi finanziarie, gli squilibri internazionali. Nella convinzione che il ruolo dell’economista, al di là del lavoro teorico, sia anche quello di offrire strumenti utili a trasformare la realtà, migliorando il benessere della gente, gli autori con il loro contributo qualificato ma accessibile promuovono una comprensione più matura e consapevole in una materia che appassiona, perché coinvolge tutti, ma respinge perché ai più appare misteriosa.

Pietro Alessandrini è professore ordinario di Politica economica nell’Università Politecnica delle Marche. Giulia Bettin è ricercatrice di Economia politica nell’Università Politecnica delle Marche. Mario Pepe è consulente economico e finanziario; si occupa di microcredito e confidi.

Introduzione
I. L'economista. Capire e farsi capire
II. Produzione e reddito. Il circolo virtuoso dell'economia
III. Reddito, ricchezza e benessere. Non si vive di solo PIL, ma senza PIL non si vive
IV. Sviluppo e sottosviluppo. Le trappole della povertà
V. Le imprese. Il difficile equilibrio tra concorrenza e collaborazione
VI. La moneta. Utilizzata da tutti, ma conosciuta da pochi
VII. Le banche e il credito. Il pendolo tra fiducia e rischio
VIII. La banca centrale. Il misterioso e affascinante mondo della politica monetaria
IX. Il debito pubblico. Stimolo o vincolo per lo sviluppo?
X. Le crisi finanziarie. Dall'euforia alla depressione
XI. La bilancia dei pagamenti e gli squilibri internazionali. La gara per spartirsi la torta
Letture consigliate

Acquista:

a stampa € 13,50
collana "Universale Paperbacks il Mulino"
pp. 208, 978-88-15-24657-8
anno di pubblicazione 2013

Leggi anche

copertina Il Fondo monetario internazionale
copertina Il mercato
copertina La Banca mondiale
copertina Il mercato unico europeo