Copertina Cinquecento italiano

Acquista:

prezzo di copertina € 32,00
a stampa € 25,60
e-book € 19,99
Formato:  ePub , Kindle
collana "Saggi"
pp. 456, Brossura, 978-88-15-23538-1
anno di pubblicazione 2012

GIGLIOLA FRAGNITO

Cinquecento italiano

Religione, cultura e potere dal Rinascimento alla Controriforma

Il tormentato passaggio dal Rinascimento alla Controriforma avrebbe condizionato, oltre alla vita degli individui, anche gli assetti politici, la società e la cultura della penisola, contribuendo nel lungo periodo a costruire, nel bene e nel male, la nostra fisionomia identitaria. Le trasformazioni epocali del Cinquecento italiano sono il filo conduttore delle indagini storiche di Gigliola Fragnito, che il volume ricapitola mettendone in risalto al tempo stesso la ricchezza e la lunga coerenza. Organizzato secondo i temi forti delle istituzioni ecclesiastiche, delle corti cardinalizie romane, del dissenso religioso, del rapporto fra i letterati e la Chiesa e da ultimo della censura, «Cinquecento italiano» offre così, in un percorso fra religione, cultura e potere, un’illuminante e originale lettura di quell’evoluzione del cattolicesimo romano e della sua presa sulla società che impronta di sé l’ingresso dell’Italia nell’età moderna.

Gigliola Fragnito insegna Storia moderna nella Facoltà di Lettere e filosofia dell’Università di Parma. Con il Mulino ha pubblicato anche «La Bibbia al rogo. La censura ecclesiastica e i volgarizzamenti della Scrittura (1471-1605)» (1997) e «Proibito capire. La Chiesa e il volgare nella prima età moderna» (2005).

Leggi anche

copertina Diritto e religione in America Latina
copertina Diritto e religione nell'Europa post-comunista
copertina Diritto e religione in Europa occidentale
copertina Diritto e religione nell'Islam mediterraneo