RICHARD OVERY

La strada della vittoria

Perché gli Alleati hanno vinto la seconda guerra mondiale

"Una esemplare ricostruzione dell'ultimo conflitto mondiale" (Mauro Canali)

"Un lavoro fondamentale" (Aurelio Lepre)

Nel 1942 le forze dell'Asse nazifascista (Germania, Giappone, Italia) erano vittoriose ovunque; nel 1944 un esito della guerra favorevole agli Alleati era solo questione di tempo. Cosa rese possibile questo rovesciamento di equilibri e il radicale annientamento di due imperi guerrieri come la Germania e il Giappone? Overy mostra dove gli Alleati seppero volgere a proprio favore le sorti del conflitto: la guerra sul mare, le grandi battaglie del fronte orientale, la guerra aerea, lo sbarco in Normandia. Ma risalendo a monte egli illustra la maggiore capacità dei paesi alleati di riconvertire alla guerra il sistema economico, la loro superiorità tecnologica, la mobilitazione morale delle popolazioni che si trasformò in volontà di combattere e di vincere.

Richard Overy insegna Storia moderna nel King's College di Londra. Per il Mulino ha pubblicato anche "Crisi fra le due guerre mondiali (1919-1939)" (1998) e "Le origini della seconda guerra mondiale" (2009).

Prefazione
I. Una vittoria non prevedibile. Per capire la seconda guerra mondiale
II. Piccole navi e aerei solitari. La battaglia per i mari
III. Guerra profonda. Stalingrado e Kursk
IV. I mezzi per vincere. Bombardieri e bombardamenti
V. Sulla buona strada. L'invasione della Francia
VI. L'attitudine alla produzione di massa. La guerra economica
VII. Una guerra di macchine. Tecnologia e potenza militare
VIII. L'unità impossibile. Alleanze e leadership
IX. Cose malvagie, cose eccellenti. Il contesto morale
X. Perchè hanno vinto gli Alleati
Conclusioni
Bibliografia
Indice dei nomi

Acquista:

prezzo di copertina € 16,00
a stampa € 13,60
collana "Storica paperbacks"
pp. 536, 978-88-15-23382-0
anno di pubblicazione 2011

Leggi anche

copertina Le invasioni barbariche
copertina Modernità e Olocausto
copertina La Sicilia musulmana
copertina Perché il Sud è rimasto indietro

Ebook, i libri a portata di click

Attraverso gli ebook, il Mulino propone una parte significativa del proprio catalogo in edizione digitale.
Disponibili in questo sito e nei principali shop online, sono in formato ePub e Mobipocket e possono essere letti sui principali reader - compreso il Kindle -, sui tablet - compreso l'iPad -, negli smartphone e su computer.

Online su Pandoracampus

Studiare in digitale. Pandoracampus è la piattaforma multieditore nata su iniziativa del Mulino. I manuali per l'università e la formazione superiore vanno online in streaming, integrati con la rete e arricchiti da risorse per studiare e insegnare in modo efficace.