ANNA FOA

Eretici

Storie di streghe, ebrei e convertiti

"Un racconto affascinante e avvolgente... una sfida intellettuale alta per i lettori, per la cultura e per gli studiosi" (Alberto Melloni).

Undici storie riesumate dagli archivi e risalenti alla Roma papale fra Quattro e Seicento, la Roma del consolidamento dello Stato della Chiesa e poi della Controriforma: storie di ebrei, di convertiti, di streghe, di possedute. Storie che toccano tutte il rapporto del potere con la repressione: censure, processi, difese e accuse, esecuzioni, pentimenti, a partire da casi di eresia e deviazione dall'ortodossia. Ma la ricostruzione storica può arrivare solo a un certo punto oltre il quale è l'immaginazione narrativa che può attingere i personaggi, i loro moventi, i loro pensieri. Uno spaccato originale della cultura e della politica del tempo, colto nei rapporti della Chiesa con la minoranza ebraica, nei rapporti tra generi, nello scontro fra conservazione e modernità.

Anna Foa insegna Storia moderna nella Sapienza - Università di Roma. Con il Mulino ha pubblicato anche "Giordano Bruno" (II ed. 2002).

Acquista:

prezzo di copertina € 12,00
a stampa € 11,40
collana "Storica paperbacks"
pp. 152, 978-88-15-23335-6
anno di pubblicazione 2011

Leggi anche

copertina Il futuro alle spalle
copertina Cavour
copertina In Terrasanta
copertina Mazzini