ANDREA LAVAZZA, GIUSEPPE SARTORI (a cura di)

Neuroethics

Brain Science and Free Will

Brain science surprises us every day with extraordinary discoveries which challenge many of our current ideas. Our moral choices appear not to be the result of mediation and reason; our beliefs are influenced not only by culture but also - whether we like it or not - by our mind's architecture, over which we have no control. Even our self-awareness and our concept of individuality are put to the test by research on the cerebral bases of mental activity. In this book a major expert describes the state of the art of a new discipline, neuroethics, which addresses the findings of neuroscience and their consequences for culture and everyday life.

Andrea Lavazza is a scholar of the philosophy of the mind and cognitive science.

Giuseppe Sartori teaches Cognitive Neuroscience at the University of Padua.

Introduzione, di Andrea lavazza e Giuseppe Sartori

I. Che cosa è la neuroetica, di Andrea Lavazza

1. Una ristrutturazione del sapere
2. La rivoluzione delle neuroscienze
3. Dalle neuroscienze alla neuroetica
4. Il caso dell’autonomia
5. Un cammino appena avviato

II. L’Io tra neuroni e mente estesa, di Michele Di Francesco

1. Il «soggetto cerebrale», la neurocultura
2. Il fondazionalismo neurobiologico, la coscienza e i confini della mente
3. Internismo, esternismo e scienza della coscienza
4. La mente estesa, soggettività e coscienza
5. Coscienza, linguaggio, società
6. Modelli di soggettività plurale
7. Le radici della coscienza umana

III. Libero arbitrio e neuroscienze, di Mario De Caro

1. Due concezioni del libero arbitrio
2. Gli esperimenti di Libet
3. Nuove prospettive
4. Scienza e filosofia

IV. La morale e la natura, di Laura Boella

1. L’etica alla prova della «natura» umana
2. La morale prima della morale
3. Esperimenti in etica

V. La persona alla prova delle neuroscienze, di Antonio Da Re e Luca Grion

1. Il contributo delle neuroscienze
2. Insuperabilità del paradigma naturalistico?
3. Identità, mente e cervello
4. Riduzionismo e antiriduzionismo
5. Sul visibile e l’invisibile

VI. Cervello, diritto e giustizia, di Giuseppe Sartori, Andrea Lavazza e Luca Sammicheli

1. Le neuroscienze e il diritto
2. Metodologie neuroscintifiche e applicazioni forensi
3. Le neuroscienze e il crimine
4. Dal sistema retributivo a quello consequenzialista

VII. Evoluzione, cognizione e cultura, di Massimo Marraffa

1. Due prospettive a confronto
2. L’avvento del cognitivismo e il kantismo biologico e plurale di Chomsky
3. Dalla sociobiologia alla psicologia evoluzionista
4. Quattro, forse cinque sistemi di base
5. La cultura in una prospettiva cognitivo-evoluzionistica
6. La cognizione in una prospettiva culturale
7. La fine del culturalismo relativistico

VIII. Decisioni e decisioni morali tra razionalità ed emozioni, di Rino Rumiati e Lorella Lotto

1. Decisioni irrazionali e distorte?
2. Razionalità e irrazionalità nelle decisioni morali
3. Rappresentazione e decisione
4. Le emozioni nei processi di giudizio e di decisione
5. Controllabilità degli eventi e autocontrollo
6. Decisioni rischiose e decisori temerari?
7. Dai processi decisionali alla neuroetica

Riferimenti bibliografici

Gli autori

Buy:

book € 23,00
e-book € 14,99
Formato:  ePub , Kindle
series "Prismi"
pp. 256, 978-88-15-14651-9
publication year 2011

See also

copertina Simulations
copertina Why Read the Classics?
copertina Antropogenesi
copertina La cittadinanza attiva

Ebook, i libri a portata di click

Attraverso gli ebook, il Mulino propone una parte significativa del proprio catalogo in edizione digitale.
Disponibili in questo sito e nei principali shop online, sono in formato epub e mobi e possono essere letti sui principali reader - compreso il Kindle -, sui tablet - compreso l'Ipad -, negli smartphone e su computer.

Online su Pandoracampus

Studiare in digitale. Pandoracampus è la piattaforma multieditore nata su iniziativa del Mulino. I manuali per l'università e la formazione superiore vanno online in streaming, integrati con la rete e arricchiti da risorse per studiare e insegnare in modo efficace.