CARLO A. MARLETTI

La Repubblica dei media

L'Italia dal politichese alla politica iperreale

Presentazione
I. Si fa presto a dire media. Usi spettacolari e usi autoreferenziali dei grandi e piccoli mezzi di comunicazione
II. Il primo evento della politica-spettacolo in Italia? Le elezioni del 18 aprile 1948
III. Perché nel 1958 le elezioni furono così poco spettacolari? Le «boiseries» del «Gioele Solari» e una ricerca sui giornali
IV. Millecinquecento lettori. Messaggi di fumo e scandalismo nella Prima Repubblica
V. Pannella imbavagliato e il referendum sul divorzio. La televisione non sempre basta per vincere
VI. Media e terrorismo. La capacità mostrata dalla Prima Repubblica di reggere alla prova degli anni di piombo
VII. La mano invisibile dei media. Espansione del mercato pubblicitario, spettacolarizzazione diffusa e modernizzazione incompleta
VIII. La personalizzazione della politica negli anni '80. Le esternazioni di Pertini, l'effetto Craxi e i funerali di Berlinguer
IX. Tangentopoli. La rottura della «spirale del silenzio» e il passaggio alla Seconda Repubblica
X. Quanti voti sposta la televisione? Le elezioni del 1994, il dibattito sul potere dei media e la discesa in campo di Berlusconi
XI. Il divario crescente tra comunicare e governare. Il clima di iperrealtà generato dai media e gli effettiannuncio di Berlusconi
XII. Staccare la spina? La mediatizzazione delle democrazie e il problema delle etiche pubbliche
Riferimenti bibliografici
Indice dei nomi

Buy:

book € 15,00
series "Contemporanea"
pp. 172, 978-88-15-13964-1
publication year 2010

See also

copertina Lo Stato fascista
copertina Principi del governo rappresentativo
copertina La democrazia
copertina Politica in Italia

Ebook, i libri a portata di click

Attraverso gli ebook, il Mulino propone una parte significativa del proprio catalogo in edizione digitale.
Disponibili in questo sito e nei principali shop online, sono in formato epub e mobi e possono essere letti sui principali reader - compreso il Kindle -, sui tablet - compreso l'Ipad -, negli smartphone e su computer.

L’insegnamento del diritto civile

immagine

In occasione della pubblicazione di «Diritto civile. Norme, questioni, concetti» a cura di Giuseppe Amadio e Francesco Macario (vol. 1 e 2), il 27 e 28 marzo si terrà un incontro dal titolo L’insegnamento del diritto civile. Un dibattito sulle prospettive metodologiche.