CARLO A. MARLETTI

La Repubblica dei media

L'Italia dal politichese alla politica iperreale

Presentazione
I. Si fa presto a dire media. Usi spettacolari e usi autoreferenziali dei grandi e piccoli mezzi di comunicazione
II. Il primo evento della politica-spettacolo in Italia? Le elezioni del 18 aprile 1948
III. Perché nel 1958 le elezioni furono così poco spettacolari? Le «boiseries» del «Gioele Solari» e una ricerca sui giornali
IV. Millecinquecento lettori. Messaggi di fumo e scandalismo nella Prima Repubblica
V. Pannella imbavagliato e il referendum sul divorzio. La televisione non sempre basta per vincere
VI. Media e terrorismo. La capacità mostrata dalla Prima Repubblica di reggere alla prova degli anni di piombo
VII. La mano invisibile dei media. Espansione del mercato pubblicitario, spettacolarizzazione diffusa e modernizzazione incompleta
VIII. La personalizzazione della politica negli anni '80. Le esternazioni di Pertini, l'effetto Craxi e i funerali di Berlinguer
IX. Tangentopoli. La rottura della «spirale del silenzio» e il passaggio alla Seconda Repubblica
X. Quanti voti sposta la televisione? Le elezioni del 1994, il dibattito sul potere dei media e la discesa in campo di Berlusconi
XI. Il divario crescente tra comunicare e governare. Il clima di iperrealtà generato dai media e gli effettiannuncio di Berlusconi
XII. Staccare la spina? La mediatizzazione delle democrazie e il problema delle etiche pubbliche
Riferimenti bibliografici
Indice dei nomi

Buy:

book € 15,00
series "Contemporanea"
pp. 172, 978-88-15-13964-1
publication year 2010

See also

copertina Lo Stato fascista
copertina Principi del governo rappresentativo
copertina La democrazia
copertina Politica in Italia

Ebook, i libri a portata di click

Attraverso gli ebook, il Mulino propone una parte significativa del proprio catalogo in edizione digitale.
Disponibili in questo sito e nei principali shop online, sono in formato epub e mobi e possono essere letti sui principali reader - compreso il Kindle -, sui tablet - compreso l'Ipad -, negli smartphone e su computer.

Il nuovo fascicolo 2/2015
della rivista il Mulino

immagine

Siamo minacciati dall’islam? Siamo sotto attacco e, dunque, ci troviamo nel mezzo di una guerra? Non tutti la pensano allo stesso modo negli articoli della sezione monografica del numero 2/2015