Fino al 25 luglio -30% sugli e-book / -5% sui libri
spedizione gratuita per corriere a partire da € 32
.

WOLFGANG REINHARD

Storia dello stato moderno

Come e perché è nato lo stato? Esso si costituisce come indiretta conseguenza di una necessità antropologica: la coazione a regolare i rapporti di potere tra gli uomini. Ovunque - dalla Cina ai paesi islamici - si incontrano oggi varianti di quel tipo di collettività che è stato creato dagli europei a partire dal medioevo e successivamente "esportato" nel resto del mondo. Il libro offre una sintesi del percorso ideologico e storico che ha portato alla formazione dello stato moderno, alla sua evoluzione nello "stato totale" dell'età contemporanea, e al suo attuale declino.

Wolfgang Reinhard, storico dell'età moderna, è professore emerito dell'Università di Friburgo. Tra i suoi libri pubblicati dal Mulino: "Il pensiero politico moderno" (2000), "Storia del potere politico in Europa" (2001).

1. Elementi e questioni fondamentali
2. Ascesa dello stato moderno
3. Il declino dello stato moderno
Letture consigliate
Indice dei nomi

Acquista:

a stampa € 12,00
collana "Universale Paperbacks il Mulino"
pp. 136, Brossura, 978-88-15-13682-4
anno di pubblicazione 2010

Leggi anche

copertina Espansione europea e capitalismo
copertina Incontro con Max Weber
copertina Storia sociale dell'Europa moderna
copertina Il mondo moderno