Copertina La fine del mondo nel Medioevo

Acquista:

prezzo di copertina € 11,50
a stampa € 9,20
collana "Universale Paperbacks il Mulino"
pp. 192, Brossura, 978-88-15-13680-0
anno di pubblicazione 2010

JEAN FLORI

La fine del mondo nel Medioevo

Il Medioevo fu un'epoca segnata dall'attesa (speranza o paura) della fine; le profezie delle Scritture ed eventi come le invasioni, l'espansione dell'islam o il traguardo stesso dell'anno Mille disegnavano un orizzonte apocalittico che è parte integrante della fede e della cultura dell'Europa medievale. Nel riconsiderare tale concetto il libro mostra anche come, lungi dall'esaurirsi in credenze "apocalittiche e oscurantiste", la coscienza della fine futura abbia molti motivi di interesse anche per l'uomo contemporaneo.

Jean Flori, direttore di ricerca al Cnrs, lavora al Centre d'Études Supérieures des Civilisations Médiévales di Poitiers. Tra i suoi libri: "Cavalieri e cavalleria nel Medioevo" (1999) e "Riccardo Cuor di Leone" (2002) per Einaudi; per il Mulino "La cavalleria medievale" (2002), "Le crociate" (2003) e "La guerra santa" (2009).

Introduzione
1. I fondamenti
2. La Fine dei tempi nel Nuovo Testamento
3. Il metodo di datazione assoluta
4. Il metodo di datazione relativa fino a Costantino
5. L'attesa profetica nell'impero romano cristiano
6. Fine dei tempi e invasioni barbariche (V-VI secolo)
7. L'impatto delle invasioni arabe in oriente
8. L'islam e la profezia in Occidente (VIII-IX secolo)
9. L'attesa della fine intorno all'anno mille
10. Gerusalemme: riconquista e Fine dei tempi
11. La prima crociata e la profezia
12. Crociata e Fine dei tempi (XII-XIII)
13. Rinascita dello studio delle profezie bibliche nel XIII secolo
14. L'Apocalisse e la fine del Medioevo
Conclusione
Nota bibliografica
Letture consigliate
Indice dei nomi

Leggi anche

copertina Il commercio degli schiavi
copertina Re Artù
copertina Il Rinascimento in Italia
copertina Uomini e animali nel Medioevo