Fino al 25 luglio -30% sugli e-book / -5% sui libri
spedizione gratuita per corriere a partire da € 32
.

GIORGIO MANZI, ALESSANDRO VIENNA

Uomini e ambienti

Come ha avuto origine Homo sapiens? In che modo alcune popolazioni si sono adattate ai climi caldi, altre al freddo e altre ancora all'alta quota? Perché alcuni difetti genetici permettono di sopravvivere meglio in certe condizioni? Come possiamo interagire con l'ambiente per ricavarne il cibo necessario in modo sostenibile? Attraverso un'incursione nella biodiversità umana, nel libro si affronta la varietà delle strategie biologiche e culturali con cui la nostra specie si è potuta adattare ai diversi ambienti, talvolta trasformandoli anche profondamente in rapporto alle proprie esigenze. Alimentazione, clima e complessi patogeni sono le tre grandi sfide che abbiamo dovuto affrontare; a queste abbiamo risposto con strategie adattative di natura genetica, fisiologica e culturale, che ci hanno consentito di giungere sin qui.

Giorgio Manzi insegna Paleoantropologia, Ecologia umana e Storia naturale dei primati alla Sapienza - Università di Roma, dove è direttore del Museo di Antropologia "Giuseppe Sergi". In questa stessa collana ha già pubblicato "Homo sapiens" (2006) e "L'evoluzione umana" (2007). Alessandro Vienna insegna Educazione sanitaria e alimentare alla Sapienza - Università di Roma. Ha pubblicato "Consumi alimentari e antropologia dell'alimentazione in Italia" (con M. Cresta, Euroma, 2002).

Premessa
1. Ecologia umana
2. Come si diventa "Homo sapiens"
3. Diversi, ma non troppo
4. Il ciclo della vita
5. Viaggi nella diversità
6. La geografia dell'alimentazione
Per saperne di più

Acquista:

a stampa € 11,00
e-book € 6,49
Formato:  Kindle , ePub
collana "Farsi un'idea"
pp. 144, Brossura, 978-88-15-13065-5
anno di pubblicazione 2009

Leggi anche

copertina L'evoluzione umana
copertina Homo sapiens
copertina Popolazioni e diversità genetica
copertina La biodiversità