Il costo di spedizione per corriere di libri e fascicoli acquistati su www.mulino.it è ridotto da € 5,20 a € 3; l’invio per corriere è gratuito per acquisti di importo superiore a € 32.

ANGELANTONIO SPAGNOLETTI

Storia del Regno delle Due Sicilie

La storia del Regno delle Due Sicilie è compresa in poco più di un secolo: dal 1734, quando don Carlos di Borbone si insediò a Napoli come primo re di un regno autonomo, dopo due secoli in cui il sud d'Italia era stato dominato dalla Spagna e dall'Austria, all'ottobre 1860, quando un plebiscito sancì l'unificazione al regno dei Savoia. Dopo un inquadramento fattuale del Regno, questo libro prende in esame la dinastia borbonica e la nobiltà, nonché i re "napoleonidi" che regnarono nel decennio francese (1806-15), e studia la struttura amministrativa della monarchia, il rapporto con la Chiesa, la riforma costituzionale, il conflitto con la parte siciliana del Regno, la situazione economica. Vengono infine sintetizzati gli eventi che portarono al dissolvimento del Regno dinanzi all'impresa garibaldina.

Angelantonio Spagnoletti insegna Storia moderna nell'Università di Bari. Con il Mulino ha pubblicato anche "Le dinastie italiane" (2003) e "Il mondo moderno" (2005).

Premessa
1. Elementi di storia generale
2. I Borboni, i Napoleonidi, la nobiltà nelle Due Sicilie
3. La monarchia amministrativa
4. Lo stato amministrativo tra consolidamento e contestazione
5. Economia e società
6. Il dissolvimento del regno meridionale
Bibliografia
Indice dei nomi

Acquista:

a stampa € 14,00
collana "Storica paperbacks"
pp. 360, 978-88-15-12825-6
anno di pubblicazione 2008

Leggi anche

copertina Storia della prima Repubblica
copertina Monaci e religiosi nel Medioevo
copertina Gli Arabi e l'Europa nel Medio Evo
copertina Storia della massoneria italiana