MARIA CECILIA GUERRA, ALBERTO ZANARDI (a cura di)

La finanza pubblica italiana. Rapporto 2008

Il Rapporto 2008 analizza nella prima parte le politiche pubbliche adottate nel corso del 2007 e nei primi mesi del 2008. Agli ambiti di intervento posti annualmente sotto osservazione (conti pubblici, fisco, previdenza e assistenza, sanità, federalismo fiscale, public utilities) viene quest'anno affiancato quello relativo alla giustizia civile. Ne emerge un bilancio complessivo dell'attività del governo Prodi, in relazione ai tre obiettivi individuati dagli ultimi due Dpef: il risanamento dei conti pubblici, le politiche a favore dell'equità e della crescita economica. La seconda parte è dedicata all'analisi della difficile compatibilità fra la tutela dei livelli essenziali delle prestazioni, la definizione di standard di spesa e il decentramento delle politiche pubbliche.

Indice: Introduzione, di M.C. Guerra e A. Zanardi. - Parte I: Monitoraggio delle politiche pubbliche. - I. I conti pubblici nel 2007: progressi da consolidare, di G. Pisauro. - II. Dalle imprese alle famiglie? Il testimone passa al prossimo governo, di S. Giannini e M.C. Guerra. - III. Previdenza e assistenza: spinte riformatrici e speranze disattese, di C. Mazzaferro e S. Toso. - IV. La sanità nel 2007: tra piani e ripiani, un'immagine positiva, di E. Caruso e N. Dirindin. - V. Giustizia civile: buoni obiettivi e occasioni mancate, di D. Marchesi. - VI. Federalismo fiscale, di A. Zanardi. - VII. Privatizzazioni e liberalizzazioni: riforme bloccate e interventi last minute nei servizi di pubblica utilità, di A. Cavaliere. - Parte II: Approfondimento. La tutela dei livelli essenziali delle prestazioni e la definizione di standard di spesa nel decentramento delle politiche pubbliche. - VIII. Le politiche sociali in un contesto di federalismo fiscale, di C. Gori e A. Zanardi. - IX. Le politiche per la non autosufficienza, di P. Bosi, M.C. Guerra e P. Silvestri. - X. La politica sanitaria, di L. Arcangeli e C. De Vincenti. - XI. Spesa standard e perequazione della capacità fiscale dei Comuni, di U. Galmarini e L. Rizzo. - XII. La valutazione degli enti locali: il caso inglese del Comprehensive Performance Assessment, di P. Silvestri e F. Zuffi. - XIII. Tutela dei diritti essenziali e imposizione fiscale tra sussidiarietà verticale ed orizzontale, di T. Tassani.

Maria Cecilia Guerra insegna Scienza delle finanze nell'Università di Modena e Reggio Emilia. È tra i fondatori del Capp (Centro di analisi delle politiche pubbliche). Alberto Zanardi insegna Scienza delle finanze nell'Università di Bologna e collabora all'attività di Econpubblica-Università Bocconi.

Acquista:

a stampa € 27,50
e-book € 18,99
Formato:  ePub , Kindle
collana "Studi e Ricerche"
pp. 352, 978-88-15-12520-0
anno di pubblicazione 2008

Leggi anche

copertina La finanza pubblica italiana. Rapporto 2006
copertina La finanza pubblica italiana. Rapporto 2005
copertina La finanza pubblica italiana. Rapporto 2004
copertina La finanza pubblica italiana. Rapporto 2003