#iorestoacasa
Il sito internet e il magazzino del Mulino sono pienamente operativi. Faremo del nostro meglio per fornire tutta l’assistenza necessaria; per evadere il più rapidamente possibile l'elevato numero di ordini in arrivo, le domande sui tempi di consegna inviate a diffusione@mulino.it riceveranno risposta solo se la destinazione rientrasse nelle zone a ridotta operatività dei corrieri, soggette a continui aggiornamenti.

Il costo di spedizione per corriere di libri e fascicoli acquistati su www.mulino.it è ridotto da € 5,20 a € 3; l’invio per corriere è gratuito per acquisti di importo superiore a € 32.

ROBERTO VIVARELLI

Fascismo e storia d'Italia

I saggi raccolti in questo volume nascono tutti da una medesima preoccupazione, che è quella di capire che cosa il fascismo sia stato e quale posto esso occupi nella nostra storia nazionale. A questi temi, del resto, Vivarelli ha dedicato la massima parte della sua opera di storico, mettendo anche in gioco qualche anno fa, in una sofferta testimonianza, le radici autobiografiche del suo impegno scientifico. Nelle pagine che qui si presentano l'attenzione si concentra su due nodi centrali: la cultura del fascismo e la guerra civile 1943-45, con le relative, accese controversie storiografiche alle quali l'autore prende parte con forte vigore polemico. L'ampio saggio introduttivo riflette, tra bilancio storiografico e autobiografia intellettuale, sulle insufficienze dei conti che il nostro paese ha fatto con il proprio passato fascista.

Roberto Vivarelli, professore emerito alla Scuola Normale Superiore di Pisa, con il Mulino ha pubblicato "Il fallimento del liberalismo. Studi sulle origini del fascismo" (1981), "Storia delle origini del fascismo" (2 voll., 1991), "La fine di una stagione" (2000) e "I caratteri della storia contemporanea" (2005).

Premessa
Introduzione
1. Fascismo e storia d'Italia: fra autobiografia intellettuale e riflessione storiografica
Parte prima: Prospettive
2. La cultura italiana e il fascismo
3. La generazione di Mario Bracci
Parte seconda: Fra storia e memoria
4. Una guerra civile
5. Guerra ai civili e vuoti di memoria
6. La lezione di una diatriba
7. Vinti e vincitori in Italia alla fine della seconda guerra mondiale
8. Considerazioni sulla memoria
Indice dei nomi

Acquista:

a stampa € 22,00
e-book € 14,99
Formato:  ePub , Kindle
collana "Saggi"
pp. 304, 978-88-15-12516-3
anno di pubblicazione 2008

Leggi anche

copertina La legislazione elettorale italiana
copertina A colloquio con Dossetti e Lazzati
copertina Un uomo, un partigiano
copertina Perfido Ottocento