PIERO S. GRAGLIA

Altiero Spinelli

Altiero Spinelli è stato un politico anomalo: prima giovane militante comunista, poi, durante la Resistenza e dopo la guerra, profeta dell'unità federale dell'Europa. Combattente indomito, quasi sempre controcorrente, oggi egli appare sempre più una delle figure di rilievo assoluto del Novecento europeo. Della sua vita privata e pubblica Spinelli ha lasciato testimonianze numerose: le memorie, i diari (tutti pubblicati dal Mulino), un ricchissimo archivio. Sulla base di questi documenti e grazie a una paziente ricerca condotta in archivi europei e americani, Graglia con questo volume ha tracciato per la prima volta un profilo completo della vita e dell'azione politica di Spinelli, soffermandosi in maniera speciale sui decenni dell'impegno federalista e del lavoro nelle istituzioni europee. Minuziosa e appassionata, questa biografia ci porta a contatto diretto con una vicenda umana e politica fuori dal comune e ne conferma a un tempo l'importanza e il fascino.

Piero S. Graglia insegna Storia dell'integrazione europea nella Facoltà di Scienze politiche dell'Università di Milano. Con il Mulino ha pubblicato "Unità europea e federalismo. Da 'Giustizia e Libertà' ad Altiero Spinelli" (1996), "L'Unione europea" (2000) e ha curato tre volumi di scritti di Spinelli: "Machiavelli nel secolo XX" (1993), "La rivoluzione federalista" (1996) e "Europa Terza Forza" (2000).

Acquista:

prezzo di copertina € 30,00
a stampa € 28,50
collana "Biblioteca storica"
pp. 640, 978-88-15-12162-2
anno di pubblicazione 2008

Leggi anche

copertina Alpinismo e storia d'Italia
copertina La lunga via per l'euro
copertina Gaetano Salvemini
copertina Unità europea e federalismo. Da