Fino al 25 luglio -30% sugli e-book / -5% sui libri
spedizione gratuita per corriere a partire da € 32
.

MASSIMO RUBBOLI

I protestanti

Oggi i protestanti, con cattolici e ortodossi, costituiscono una delle tre grandi componenti del cristianesimo mondiale, eppure sono una realtà poco conosciuta dagli italiani. Il ricco pluralismo interno che fin dalle origini caratterizza il mondo protestante spesso disorienta chi lo osserva con occhi cattolici. Luterani, chiese riformate, anglicani, metodisti, battisti, pentecostali... che cosa hanno in comune e che cosa li distingue? Il volume presenta la storia e i principi dottrinali fondamentali del protestantesimo mettendone in luce le pulsioni critiche e riformatrici, l'attivismo in campi diversi da quello religioso, come l'economia, la politica, il sociale, l'istruzione. Tra le correnti che lo attraversano vengono affrontate anche quelle più radicali e conservatrici. Un piccolo quadro del protestantesimo in Italia chiude il volume.

Massimo Rubboli insegna Storia dell'America del Nord all'Università di Genova, dove ha insegnato anche Storia del cristianesimo. Fra le sue pubblicazioni ricordiamo, con E. Campi, "Protestantesimo nei secoli", vol. II: "Settecento" (Claudiana, 1997) e "Dio sta marciando" (La Meridiana, 2003).

Premessa
1. Le origini
2. Quale autorità?
3. I principi dottrinali
4. Conseguenze della Riforma
5. Le diramazioni della Riforma
6. Le chiese del Dissenso e del Risveglio
7. Difesa della tradizione e nuovi orientamenti
8. La dimensione mondiale
9. Laicità e libertà nella pluralità
10. I protestanti in Italia
Cronologia
Glossario
Per saperne di più

Acquista:

a stampa € 11,00
e-book € 6,49
Formato:  Kindle , ePub
collana "Farsi un'idea"
pp. 148, Brossura, 978-88-15-11643-7
anno di pubblicazione 2007

Leggi anche

copertina Il buddhismo
copertina Gli ortodossi
copertina L'induismo
copertina La Kabbalah