Copertina Psicologia degli atteggiamenti e delle opinioni

Acquista:

a stampa € 18,00
collana "Itinerari"
pp. 216, 978-88-15-10617-9
anno di pubblicazione 2005

NICOLETTA CAVAZZA

Psicologia degli atteggiamenti e delle opinioni

Con il termine "atteggiamento" gli psicologi sociali indicano quell'aspetto fondamentale dell'esperienza umana che è la valutazione di oggetti, situazioni, eventi, persone e gruppi - strumento grazie al quale si articola la relazione tra l'individuo e il suo mondo sociale. Il volume delimita concettualmente il costrutto di atteggiamento, differenziandolo rispetto a termini ad esso affini come preferenze, opinioni, valori. Oltre a fornire una sintesi delle conoscenze oggi disponibili sul tema degli atteggiamenti e sulle forme che essi assumono nel sistema cognitivo, il testo precisa le funzioni che assolvono, la loro relazione con i comportamenti e i processi attraverso cui cambiano. Particolare attenzione è dedicata al ruolo dei fattori sociali nella formulazione e nel mantenimento degli atteggiamenti. Inoltre la questione della rappresentazione della realtà in termini valutativi è stata affrontata anche nell'ottica della costruzione e condivisione sociale delle valutazioni. Per questa ragione il volume non trascura di approfondire il rapporto fra il costrutto di atteggiamento e quello di rappresentazioni sociali.

Indice: Premessa. - I. Che cosa sono gli atteggiamenti. - II. Struttura e funzioni degli atteggiamenti. - III. Come si studiano gli atteggiamenti e le opinioni. - IV. Atteggiamenti, stereotipi e pregiudizi. - V. Dagli atteggiamenti ai comportamenti. - VI. Il cambiamento degli atteggiamenti e delle opinioni. - VII. Dagli atteggiamenti alle rappresentazioni sociali. - Riferimenti bibliografici. - Indice analitico.

Nicoletta Cavazza insegna Psicologia sociale e Psicologia politica nella Facoltà di Scienze della comunicazione e dell'economia dell'Università di Modena-Reggio Emilia. Con il Mulino ha pubblicato: "La persuasione" (1996); "Comunicazione e persuasione" (1997); "Psicologia sociale" (con A. Palmonari e M. Rubini, 2002) e "Ricerche e protagonisti della psicologia sociale" (curato con A. Palmonari, 2003).

Premessa
1. Che cosa sono gli atteggiamenti
2. Struttura e funzioni degli atteggiamenti
3. Come si studiano gli atteggiamenti e le opinioni
4. Atteggiamenti, stereotipi e pregiudizi
5. Dagli atteggiamenti ai comportamenti
6. Il cambiamento degli atteggiamenti e delle opinioni
7. Dagli atteggiamenti alle rappresentazioni sociali
Riferimenti bibliografici
Indice analitico

Leggi anche

copertina Manuale di psicologia sociale
copertina Fondamenti di psicologia del lavoro
copertina Psicologia dei processi cognitivi
copertina Rappresentazioni sociali