PIERA MAGNATTI, FRANCESCO RAMELLA, CARLO TRIGILIA, GIANFRANCO VIESTI

Patti territoriali

Lezioni per lo sviluppo

I Patti territoriali costituiscono uno degli strumenti più innovativi della cosiddetta "programmazione negoziata", sperimentata in Italia a partire dalla metà degli anni Novanta. Promuovere progetti che valorizzino le risorse dei territori puntando ad una stretta integrazione tra investimenti imprenditoriali e interventi infrastrutturali: per perseguire questo obiettivo è essenziale la responsabilizzazione e la collaborazione dei soggetti pubblici e privati, ed è a tale scopo che i Patti privilegiano il capitale sociale come strumento di sviluppo locale. Non sono mancati i problemi: in alcuni casi i tempi lunghi, la difficoltà di spesa, la scarsa qualità dei progetti hanno compromesso la riuscita di questa nuova politica di sviluppo e dall'entusiasmo si è passati in poco tempo alla critica indistinta. La ricerca qui presentata offre una precisa ed equilibrata valutazione del reale funzionamento dei Patti. Ne emerge un quadro in cui, accanto ad alcuni fallimenti, si possono vedere importanti successi, a volte conseguiti in contesti di forte disagio economico e sociale. Da queste esperienze si può apprendere molto, soprattutto per mettere a punto politiche di sviluppo locale più efficaci, di cui il paese ha bisogno per misurarsi con le sfide dell'innovazione e per valorizzare la risorsa cruciale costituita dai suoi territori.

Indice: Prefazione, di F. Barca. - Introduzione, di C. Trigilia. - I. Il quadro normativo e le procedure, di P. Magnatti. - II. I Patti territoriali bene avviati, di F. Ramella. - III. Le condizioni che influiscono sul rendimento, di F. Ramella e C. Trigilia. - Conclusioni. Patti territoriali come strumento per lo sviluppo economico locale, di G. Viesti. - Appendice metodologica, di F. Ramella. - Riferimenti bibliografici.

Piera Magnatti è ricercatrice a Nomisma e consulente dell'area Mezzogiorno di Confindustria. Francesco Ramella insegna Sociologia economica nella Facoltà di Sociologia di Urbino. Carlo Trigilia insegna Sociologia economica nella Facoltà di Scienze politiche "Cesare Alfieri" di Firenze. Gianfranco Viesti insegna Politica economica nella Facoltà di Scienze politiche di Bari.

Acquista:

prezzo di copertina € 15,00
a stampa € 12,75
collana "Il Mulino/Ricerca"
pp. 168, 978-88-15-10293-5
anno di pubblicazione 2005

Leggi anche

copertina I Mezzogiorni d'Europa
copertina Città
copertina L'agricoltura in Italia
copertina Per lo sviluppo

Ebook, i libri a portata di click

Attraverso gli ebook, il Mulino propone una parte significativa del proprio catalogo in edizione digitale.
Disponibili in questo sito e nei principali shop online, sono in formato ePub e Mobipocket e possono essere letti sui principali reader - compreso il Kindle -, sui tablet - compreso l'iPad -, negli smartphone e su computer.

Online su Pandoracampus

Studiare in digitale. Pandoracampus è la piattaforma multieditore nata su iniziativa del Mulino. I manuali per l'università e la formazione superiore vanno online in streaming, integrati con la rete e arricchiti da risorse per studiare e insegnare in modo efficace.