ROBERT D. PUTNAM

Capitale sociale e individualismo

Crisi e rinascita della cultura civica in America

Un tempo gli americani giocavano a bowling in compagnia, generalmente dopo il lavoro. Ora non più. Da questo microfenomeno apparentemente insignificante Putnam trae spunto per una ponderosa ricerca-riflessione sui mutamenti in atto nella società contemporanea, per quanto riguarda in particolare la qualità della democrazia. Al centro dell'analisi, quella formidabile risorsa coesiva che è il capitale sociale - l'insieme delle reti sociali e delle norme di reciprocità e fiducia che le sostengono - di cui negli ultimi decenni si registra la progressiva e preoccupante erosione. Il capitale sociale conta, per molte ragioni: ad esempio ci rende "più intelligenti, più sani, più sicuri e più capaci di governare una democrazia giusta e stabile". Oltre a spiegare perché i livelli di impegno civico sono oggi tanto bassi, in linea con una società abitata da cittadini sempre più distratti e ipnotizzati dalla TV, Putnam suggerisce anche che una inversione della tendenza è possibile e fornisce alcune indicazioni di policy che potrebbero favorire una ricostruzione dello stock di capitale sociale.

Robert D. Putnam è professore di Public Policy alla Harvard University. In italiano è stato pubblicato anche: "La tradizione civica nelle regioni italiane" (Mondadori, 1993).

Presentazione, di Roberto Cartocci
1. Riflessioni sul cambiamento sociale in America
Parte prima: Le tendenze dell'impegno civico e del capitale sociale
2. Partecipazione politica
3. Partecipazione civica
4. Partecipazione religiosa
5. Relazioni sul lavoro
6. Relazioni sociali informali
7. Altruismo, volontariato e filantropia
8. Reciprocità, onestà e fiducia
9. Controcorrente? Piccoli gruppi, movimenti sociali e Internet
Parte seconda: L'erosione del capitale sociale
10. Una serie di cause possibili
11. La pressione del tempo e del denaro
12. Mobilità ed espansione dei sobborghi
13. Tecnologia e mass media
14. Da una generazione all'altra
15. Chi ha ucciso l'impegno civico?
Parte terza: La rilevanza del capitale sociale
16. Come agisce il capitale sociale
17. Istruzione e benessere dei bambini
18. Quartieri sicuri e produttivi
19. Prosperità economica
20. Salute e felicità
21. Democrazia
22. Il lato oscuro del capitale sociale
Parte quarta: Per ricostruire il capitale sociale
23. Lezioni di storia: I'Età dell'oro e l'Epoca progressista
24. Un'agenda per capitalisti sociali
Sigle degli stati americani
Indice dei nomi

Acquista:

non disponibile
collana "Saggi"
pp. 504, 978-88-15-10126-6
anno di pubblicazione 2004

Leggi anche

copertina Il privato sociale che emerge: realtà e dilemmi
copertina Donne al lavoro
copertina I servizi sanitari in Italia. 2004
copertina Politica sociale

Ebook, i libri a portata di click

Attraverso gli ebook, il Mulino propone una parte significativa del proprio catalogo in edizione digitale.
Disponibili in questo sito e nei principali shop online, sono in formato epub e mobi e possono essere letti sui principali reader - compreso il Kindle -, sui tablet - compreso l'Ipad -, negli smartphone e su computer.

Online su Pandoracampus

Studiare in digitale. Pandoracampus è la piattaforma multieditore nata su iniziativa del Mulino. I manuali per l'università e la formazione superiore vanno online in streaming, integrati con la rete e arricchiti da risorse per studiare e insegnare in modo efficace.