LUCIANO BARDI, PIERO IGNAZI

Il Parlamento europeo

Giugno 2004: i cittadini di venticinque paesi vanno alle urne per eleggere i loro rappresentanti al Parlamento europeo. Si tratta delle più grandi elezioni democratiche dell'Occidente, non solo per il numero degli elettori, ma anche per la rilevanza delle nuove sfide che il Parlamento europeo dovrà affrontare: il cammino verso la nuova Costituzione, i primi effetti dell'allargamento e la ridefinizione del ruolo del Parlamento europeo nell'architettura costituzionale comunitaria. Questo volume, ripresentato in edizione completamente aggiornata, traccia una breve storia del Parlamento europeo attraverso le varie tappe dell'unificazione, si sofferma sui sistemi e le varie consultazioni elettorali ed illustra con chiarezza l'intricato panorama dei partiti, delle federazioni, dei gruppi parlamentari

Luciano Bardi insegna Relazioni internazionali e Politica comparata nell'Università di Pisa. Con il Mulino ha pubblicato "Il Parlamento della comunità europea" (1989). Piero Ignazi insegna Politica comparata nell'Università di Bologna. Con il Mulino ha tra l'altro pubblicato, in questa stessa collana, "I partiti italiani" (1997); con Laterza "Il potere dei partiti" (2002).

Introduzione. Il Parlamento nell'architettura istituzionale europea
1. Dalle origini al Trattato di Roma: il Parlamento della Comunità
2. Dall'Atto unico europeo al progetto di trattato costituzionale: il Parlamento dell'Unione
3. Gli organi e i poteri del Pe
4. Il voto al Pe
5. Gruppi parlamentari e federazioni transnazionali dei partiti: dalle origini alle prime elezioni dirette (1952-1979)
6. La composizione politica del Pe (1979-2004)
7. Concentrazione, ideologia e coesione nel Pe
8. Verso partiti europei?
Conclusioni
Appendice. I partiti nazionali

Acquista:

prezzo di copertina € 8,80
a stampa € 7,48
e-book € 5,99
Formato:  ePub , Kindle
collana "Farsi un'idea"
pp. 144, 978-88-15-09707-1
anno di pubblicazione 2004

Leggi anche

copertina Il mercato unico europeo
copertina L'economia europea
copertina L'Europa orientale dal 1945 al 1970
copertina La legge finanziaria

Ebook, i libri a portata di click

Attraverso gli ebook, il Mulino propone una parte significativa del proprio catalogo in edizione digitale.
Disponibili in questo sito e nei principali shop online, sono in formato ePub e Mobipocket e possono essere letti sui principali reader - compreso il Kindle -, sui tablet - compreso l'iPad -, negli smartphone e su computer.

Online su Pandoracampus

Studiare in digitale. Pandoracampus è la piattaforma multieditore nata su iniziativa del Mulino. I manuali per l'università e la formazione superiore vanno online in streaming, integrati con la rete e arricchiti da risorse per studiare e insegnare in modo efficace.