MARIE-CLAIRE BERGéRE

La Cina dal 1949 ai giorni nostri

Premessa
Introduzione
Parte prima: L'istituzionalizzazione della rivoluzione (1949-1966)
1. Il ripiegamento sulle basi continentali e l'organizzazione degli apparati(1949-1954)
2. Mobilitazione delle masse e trasformazione della società
3. La costruzione economica: il primo piano quinquennale
4. Primi dubbi
5. La via cinese: il Grande Balzo in avanti e la rottura cino-sovietica
6. Il Partito contro Mao (1960-1965)
Parte seconda: La fuga nell'utopia (1966-1976)
7. La Rivoluzione culturale (1965-1969)
8. La fine dell'era maoista (1969-1976)
Parte terza: Vittoria e crisi del pragmatismo (1976-1989)
9. L'era di Deng Xiaoping: demaoizzazione e modernizzazione
10. Le Quattro Modernizzazioni e il socialismo alla cinese
11. Fine di regno o fine di regime? L'evoluzione della politica interna dal 1986 al 1989
Parte quarta: Dall'isolamento all'apertura (1960-1999)
12. La politica estera della Cina a partire dal 1960
13. Il decennio glorioso
Conclusione
Appendici
1. Cronologia dei principali avvenimenti della vita politica, economica e sociale (1949-1999)
2. Notizie biografiche
3. Fonti e riferimenti
Bibliografia

Acquista:

non disponibile
collana "Le vie della civiltà"
pp. 528, 978-88-15-09120-8
anno di pubblicazione 2003

Leggi anche

copertina La guerra fredda
copertina Da Postdam a Mosca
copertina Fronte orientale
copertina L'età contemporanea. XIX-XX secolo