SIMON PRICE

Le religioni dei greci

Forme e ruoli della vita religiosa nell'antica Grecia.

Il volume descrive la vita religiosa dell'antica Grecia fra l'ottavo secolo a.C. e il quinto secolo d.C. Ricorrendo a una ricca serie di testimonianze sia letterarie sia archeologiche, l'autore esamina le pratiche e le idee religiose così come si articolavano in concreto a livello locale. Dopo un capitolo che descrive dèi, miti e feste religiose, l'autore si occupa dei luoghi dove si praticava il culto, delle persone addette (sacerdoti, oracoli), della parte che la religione aveva nella vita di bambini e adulti, uomini e donne, infine delle opinioni che i pensatori antichi espressero in merito alla religione greca.

Simon Price è fellow e tutor al Lady Margaret Hall di Oxford. Ha pubblicato "Rituals of Power. The Roman Imperial Cult in Asia Minor" (1984) e, con altri, i due volumi di "Religions of Rome" (1998).

Introduzione
1. Dei, miti e feste
2. Luoghi religiosi
3. Autorità, controllo, crisi
4. Ragazzi e ragazze, donne e uomini
5. Culti elettivi
6. I pensatori greci
7. Le reazioni alla religione greca
Appendice
Abbreviazioni
Riferimenti bibliografici
Indice delle cose notevoli

Acquista:

non disponibile
collana "Universale Paperbacks il Mulino"
pp. 296, Brossura, 978-88-15-08463-7
anno di pubblicazione 2002

Leggi anche

copertina La religione dei romani
copertina Storia sociale dell'antica Grecia
copertina Atene nell'epoca classica
copertina Le origini della scienza moderna