Copertina Le società multietniche

Acquista:

prezzo di copertina € 10,00
a stampa € 8,00
collana "Contemporanea"
pp. 128, 978-88-15-07848-3
anno di pubblicazione 2000

MARCO MARTINIELLO

Le società multietniche

Come conciliare il principio dell'uguaglianza dei diritti e dei doveri con il riconoscimento delle differenze etnoculturali?

Anche se l'Italia è, dati alla mano, il paese europeo con la minor percentuale di immigrati, il fenomeno è in dirompente crescita e costituisce per noi una sfida forte e nuova. Dobbiamo prepararci a vivere in una società multietnica come quella americana o, comunque, a convivere con consistenti minoranze (come già accade in alcune nostre città) rinchiuse nei loro "ghetti culturali"? Cosa c'è dietro il tanto abusato termine di multiculturalismo? Questo piccolo libro ha il pregio della chiarezza e della concretezza. L'autore è distante sia da certe posizioni stucchevolmente acritiche per le quali le differenze culturali non fanno problema, sia da quanti ritengono che le culture siano delle entità "naturali" intoccabili e impermeabili le une alle altre. Ricostruisce le diverse esperienze plurietniche distinguendo in particolare tra due modelli, quello assimilazionista alla francese e quello pluralista alla anglosassone, e mostrando come nella realtà la gestione delle differenze culturali sia molto più complessa e distante dai due modelli. Diffida soprattutto dall'impostare la questione soltanto in termini di identità culturale, occultando le disparità sociali ed economiche che sotto di essa si celano e le fratture e tensioni che percorrono le stesse comunità "altre". La soluzione va trovata pragmaticamente sul terreno delle politiche pubbliche, senza rinunciare al principio dell'unicità delle regole, ma garantendo diritti individuali forti per tutti.

Marco Martiniello, professore di scienza politica nell'Università di Liegi, ha pubblicato "Leadership et pouvoir dans les communautés d'origine immigrée" (L'Harmattan, 1992), "L'ethnicité dans les sciences sociales contemporaines" (PUF, 1995) e curato "Migration, Citizenship and Ethno-National Identities in the European Union" (Avebury, 1995).

Leggi anche

copertina Le conseguenze della modernità
copertina L'immaginazione
copertina Stereotipi e pregiudizi
copertina La vicenda dello stato moderno