il Mulino

-30% sui nuovi abbonamenti
con il codice RIVISTA30 fino al 31 gennaio

Copertina La povertà in Europa

Acquista:

a stampa € 17,56
collana "Studi e Ricerche"
pp. 248, 978-88-15-07618-2
anno di pubblicazione 2000

ANTHONY B. ATKINSON

La povertà in Europa

Perché preoccuparsi dei poveri in Europa, quando il loro reddito è pari a due volte il reddito medio dell'Ecuador e a sette volte quello della Nigeria?

La relazione tra povertà nel mondo e povertà nei paesi ricchi rappresenta una questione complessa, e tuttavia l'urgenza del problema nei paesi in via di sviluppo non dovrebbe portare a sottovalutare il problema della sopravvivenza fisica, che esiste - ed è in crescita - nei paesi dell'Ocse. Ma anche al di qua del limite estremo della sopravvivenza fisica il fenomeno è allarmante: nel 1993 si è stimato che in Europa 57 milioni di persone si trovassero sotto la soglia di povertà, cioè sotto lo standard definito dalla Comunità, restando così escluse da una partecipazione piena alle attività della società in cui vivono. In questo agile volume, dal taglio discorsivo e interdisciplinare, Atkinson, forse il più autorevole studioso della diseguaglianza, cerca di comprendere le ragioni della persistenza della povertà, il ruolo assunto dall'elevata disoccupazione, le carenze dello stato sociale, e avanza proposte di policy per i governi d'Europa. Il volume si apre con un'analisi della gravità del fenomeno della povertà nell'Unione europea e della sua evoluzione negli anni più recenti. Nel secondo capitolo l'autore si sofferma sull'apporto della scienza economica alla comprensione della relazione triangolare tra povertà, disoccupazione ed esclusione sociale. Il volume si conclude con ipotesi di strategie "antipovertà", tali da evitare tensioni con l'obiettivo della stabilità macroeconomica, che una spesa pubblica addizionale inevitabilmente mette in pericolo.

Anthony Barnes Atkinson, professore di economia politica, è attualmente Governatore del Nuffield College di Oxford. E' stato Presidente della Royal Academic Society, della Econometric Society, della European Economic Association e della International Economic Association. In italiano è stato pubblicato "Per un nuovo welfare state" (Laterza, 1998).

Leggi anche

copertina Demografia ed economia
copertina Finanza etica e impresa sociale
copertina Vite ineguali
copertina Le dinamiche assistenziali in Europa