il Mulino

-30% sui nuovi abbonamenti
con il codice RIVISTA30 fino al 31 gennaio

Copertina Era il secolo del Lavoro

Acquista:

non disponibile
collana "Contemporanea"
pp. 216, 978-88-15-07406-5
anno di pubblicazione 2000

ARIS ACCORNERO

Era il secolo del Lavoro

Il mondo del lavoro che ci lasciamo alle spalle e quello che ci attende: una nuova edizione, riveduta e ampliata, di un libro molto fortunato

In un confronto serrato tra Europa, Stati Uniti ed Estremo Oriente, il volume ricostruisce quel che i soggetti del lavoro hanno dato e avuto nel 900 grazie alla produzione e al consumo di una massa strabiliante di beni e servizi. Adesso quel modo di lavorare cambia lasciandosi alle spalle il taylor-fordismo. Dal "Lavoro" si passa ai "lavori": meno vincoli e più responsabilità, meno fatica ma anche meno stabilità e tutela. Su questo scenario, dipinto con sapienza e passione, l'autore innesta, a quattro anni di distanza dalla prima edizione, alcuni approfondimenti sugli sviluppi in corso attingendo anche a sue successive ricerche.

Aris Accornero, professore di Sociologia industriale nell'Università di Roma, ha pubblicato, in anni recenti, con il Mulino "La parabola del sindacato" (1992) e "Il mondo della produzione" (1994); con Laterza "L'ultimo tabù" (1999).

Leggi anche

copertina Dialogo con la morte
copertina La vita quotidiana come rappresentazione
copertina Denaro e modernità. La
copertina Provando e riprovando. Matrimonio, famiglia e divorzio in Italia e in altri paesi occidentali