GIANFRANCO PASQUINO

La classe politica

Le classi politiche sono centrali in tutti i sistemi politici. Inevitabilmente nelle democrazie contemporanee qualsiasi discorso, anche critico, sulla classe politica si intreccia con il ruolo dei partiti, con il problema della rappresentanza e, pi? in generale, con il funzionamento della democrazia stessa. Infatti, le classi politiche contemporanee sono sostanzialmente di estrazione partitica e si collocano prevalentemente in ruoli elettivi, parlamentari e di governo. Questo volume intende illustrare le modalit? con le quali le classi politiche si formano, funzionano e si ricambiano, valutare quali contributi esse diano alla democrazia e quali problemi invece creino. Sono poi analizzate le possibili soluzioni che vengono proposte per migliorare la qualit? della classe politica, per controllarne il potere, per favorirne il ricambio, e le alternative, pi? o meno praticabili, che vengono suggerite per sostituirla.

Gianfranco Pasquino ? Professore di Scienza Politica nell'Universit? di Bologna e al Bologna Center della Johns Hopkins. Con il Mulino ha recentemente pubblicato "La democrazia esigente" e "Corso di scienza politica" entrambi nel 1997.

Acquista:

a stampa € 11,00
e-book € 6,49
Formato:  Kindle , ePub
collana "Farsi un'idea"
pp. 128, 978-88-15-06879-8
anno di pubblicazione 1999

Leggi anche

copertina La legge finanziaria
copertina Il federalismo
copertina Atene nell'epoca classica
copertina La banca