FRANCESCA GIARDINI

The Temptation of Vengeance

Thirst for vengeance is widespread; its actual enactment, fortunately, is much less pervasive. A key topic in history and literature, revenge also plays a major role in everyday life notwithstanding its bad reputation and the criticism levelled at those who engage in it. Social stigma and legal penalties are not enough to offset the desire to witness the suffering of those who have made us suffer and therefore prevent vendetta-seeking behaviour. But what exactly does vengeance mean? What pushes the Count of Montecristo to transform his life into a relentless search for revenge? What are the costs and benefits, for individuals and society as a whole, of this type of behaviour? This book explains the psychological mechanisms underlying vengeance, the needs it satisfies and why it is so difficult to renounce.

Francesca Giardini is a researcher at the Italian National Research Council’s Cognition Science and Technologies Institute in Rome, where she studies the cognitive mechanisms of social behaviour, including reputation, co-operation and revenge.

Introduzione
1. Anatomia della vendetta
Di chi e di che cosa ci si vendica
Alle origini della vendetta
Nella mente del vendicatore
I contesti della vendetta
La vendetta come rituale sociale
2. A buon rendere
Senso di giustizia e vendetta
Desiderare la vendetta e attuarla
La centralità della sofferenza
La simmetria nelle relazioni
Vendicare e punire
Simili ma non troppo: ritorsione e aggressione rediretta
3. Una relazione a tre: vendicatore, vittima, pubblico
Onore e vendetta
Il ruolo del pubblico
La vendetta come messaggio
Il gruppo sociale di riferimento
Le faide
4. La vendetta è un piatto che va servito freddo
La rabbia come causa scatenante
Il risentimento
La vergogna
Il ruolo del senso di colpa e della vergogna
5. Giustificare la vendetta o rinunciare ad essa
La miglior vendetta è il perdono
Porgere l'altra guancia
Il perdono è l'evoluzione della vendetta?
Vendetta e perdono come istituzioni sociali
Il perdono di fra Cristoforo
6. In cielo, in terra e in ogni luogo: l'ubiquità della vendetta
La vendetta nei primati
La vendetta nei bambini
Uomini e donne: differenze di genere nella vendetta?
«Ti amo, poi ti odio, poi ti amo»: la vendetta nei rapporti di coppia
L'equivoco della violenza di genere come forma di vendetta
Epilogo
Per saperne di più
series "Farsi un'idea"
pp. 144, 978-88-15-25812-0
publication year 2015