Istituto italiano per gli studi storici

L'Istituto italiano per gli studi storici è stato fondato nel 1946 da Benedetto Croce ha sede a Napoli, in palazzo Filomarino, accanto alla biblioteca dello stesso Croce, e si propone di avviare giovani laureati allo studio della storia.

L'Istituto mette a concorso borse di studio e organizza cicli annuali di seminari e lezioni; frutto della sua attività scientifica e didattica sono la collana di monografie e gli "Annali". L'Istituto pubblica, inoltre, i carteggi crociani, promuove l'edizione critica di brevi "Testi storici, filosofici e letterari", e ristampa anastaticamente opere di storici della generazione di Benedetto Croce.

L'attività editoriale risponde al principio del dialogo e del confronto delle discipline storiche, senza preclusioni ideologiche, principio che ha animato l'istituto fin dalla sua fondazione.

Nelle edizioni del Mulino

In rete