Soft skills

Nuovi manuali per la nuova didattica


di Redazione Sitomulino
18 Jun 2017

Il Mulino ha cominciato a proporre un primo gruppo di manuali che uniscono alle conoscenze disciplinari nuove componenti pensate per sviluppare abilità e competenze degli studenti.

Al rigore dei contenuti e alla tradizionale sensibilità per lo studio e la didattica che caratterizza la nostra proposta per l'università, questi titoli aggiungono una particolare attenzione verso le competenze chiave europee e i descrittori di Dublino.

Con questa caratterizzazione si trovano - ad esempio - box che consentono di leggere la realtà alla luce delle conoscenze teoriche apprese; esercizi che sollecitano autonomia di giudizio, abilità logiche, relazionali e comunicative; testi che suggeriscono come passare dalla conoscenza della materia alle competenze applicate. Inoltre, per ogni capitolo sono esplicitamente indicati gli obiettivi di apprendimento, che scandiscono poi anche lo sviluppo del testo.

In questo modo, i docenti hanno elementi perché il manuale adottato venga collocato correttamente all’interno dell’offerta formativa del corso di studio, in particolare nella Scheda unica annuale (SUA); mentre gli studenti completano le conoscenze specifiche con capacità trasversali che potranno essere utili nel mondo del lavoro.

Si tratta di un’attenzione che - sia nei manuali a stampa sia nelle edizioni online su Pandoracampus - approfondiremo ed estenderemo progressivamente, anche sulla base delle osservazioni di professori e studenti.