Il politologo si è spento il 27 dicembre

E' scomparso Giorgio Galli


di Redazione Sitomulino
28 Dec 2020

Giorgio Galli, scomparso a 92 anni il 27 dicembre, nella prima fase di vita del gruppo del Mulino è stato una delle sue figure più attive.

Avvicinatosi alla rivista “il Mulino” nel 1955, vi collaborò intensamente soprattutto negli anni Sessanta, allorché fece parte del comitato direttivo e fu anche direttore (1965-69); in pari tempo prese parte alle attività di ricerca dell’Istituto Cattaneo, di cui pure fu direttore (1973-75), coordinando le grandi ricerche pluriennali sulla partecipazioni politica e sui partiti. Numerosi i suoi libri editi dal Mulino, da La sinistra italiana del dopoguerra (1958) al fortunato e influente Il bipartitismo imperfetto. Comunisti e democristiani in Italia (1966).

Alla figura di Giorgio Galli dedica un ritratto di Piero Ignazi sulla rivista «il Mulino» online.

[credits immagine: https://commons.wikimedia.org/wiki/File:Giorgiogalli.jpg]

Agenda

Newsletter

Per restare informati sulle novità editoriali e le iniziative culturali nelle diverse aree di interesse.

eventi

Eventi

Gli eventi sono come le pagine di un libro, si sfogliano una dopo l’altra, si apprezzano, si commentano, ci emozionano e, a volte, ci fanno sognare.