Letture al sole: -5% su tutti i libri, spese di spedizione ribassate e invio gratuito oltre € 39 fino al 25 agosto >>> SCOPRI

Copertina La ricchezza degli italiani

Acquista:

prezzo di copertina € 13,00
a stampa € 12,35
e-book € 9,49
Formato:  ePub
collana "Farsi un'idea"
pp. 184, Brossura, 978-88-15-38359-4
anno di pubblicazione 2023

LUIGI CANNARI, GIOVANNI D'ALESSIO

La ricchezza degli italiani

Tra cambiamento climatico, declino demografico e innovazione digitale

La disuguaglianza della ricchezza è un tema che solleva molte questioni di natura economica e politica. Quanta parte della ricchezza di un individuo deriva dal suo impegno e quanta invece è frutto del caso? Quanto contano eredità e origini sociali? È giusto che lo Stato si preoccupi di redistribuire la ricchezza o non dovrebbe piuttosto assicurare a ciascuno le stesse opportunità? In questa nuova edizione aggiornata, gli autori affrontano questi temi che attraversano il nostro tempo, illustrando dimensione, composizione e distribuzione della ricchezza in Italia, dal dopoguerra sino agli anni più recenti, caratterizzati da cambiamento climatico, tensioni geopolitiche e innovazione tecnologica.

Luigi Cannari e Giovanni D’Alessio sono dirigenti della Banca d’Italia e autori di numerose ricerche in tema di distribuzione del reddito e della ricchezza. Con il Mulino hanno pubblicato anche «Le famiglie italiane» (2010).

Premessa
Introduzione
1. Che cosa si intende per ricchezza?
Ricchezza, reddito e consumo.
Le componenti della ricchezza.
Valutazione della ricchezza e fonte dei dati statistici.
Ricchezza delle famiglie e debiti dello Stato.
La ricchezza come indicatore di benessere.
2. Quanto sono ricchi gli italiani?
La dimensione della ricchezza.
La composizione della ricchezza.
Il contante e il progetto per l’euro digitale.
La ricchezza per caratteristiche familiari.
Ricchezza individuale e familiare.
Il possesso di attività e passività.
Composizione del portafoglio e diversificazione del rischio.
Cambiamento climatico e rischi finanziari.
Criptoattività e Nft: sono davvero ricchezza?
Le abitazioni.
L’indebitamento delle famiglie.
Chi sono e quanti sono i sovraindebitati?
La concentrazione della ricchezza.
I poveri.
Vanno considerati i prezzi sul territorio?
Le disuguaglianze regionali.
La ricchezza pensionistica.
Il capitale umano.
Ricchezza e bellezza: perché sono tra loro associate?
3. Le origini della ricchezza
La prospettiva macroeconomica e quella familiare.
Il prodotto.
Il risparmio e il reddito.
I «capital gains», i rendimenti e il rischio.
Le eredità e i regali.
La scelta del partner.
Evasione fiscale e illegalità.
La mobilità tra generazioni.
4. Equità o efficienza?
Disuguaglianza e crescita economica.
I costi della redistribuzione.
L’uguaglianza delle opportunità.
Conclusioni
Per saperne di più

Leggi anche

copertina Mamma Europa
copertina Montagna viva
copertina Perché ridiamo
copertina Quando l'importante è vincere