Letture al sole: -5% su tutti i libri, spese di spedizione ribassate e invio gratuito oltre € 39 fino al 25 agosto >>> SCOPRI

Copertina Medioevo migratorio

Acquista:

prezzo di copertina € 25,00
a stampa € 23,75
collana "Le vie della civiltà"
pp. 312, Brossura, 978-88-15-38217-7
anno di pubblicazione 2022

ERMANNO ORLANDO

Medioevo migratorio

La storia del Medioevo è anche, e soprattutto, storia di migrazioni, di incontri e rimestamenti, di interazioni e radicamenti e di fusioni e contaminazioni – continue e ininterrotte – tra popoli, culture, lingue e civiltà differenti. Ciò vale tanto più per la penisola italiana da sempre attraversata da correnti migratorie e da spostamenti di genti e persone che ne hanno ogni volta riplasmato e ridefinito le identità, il carattere, la personalità e il genio. Attraverso sedici percorsi tematici verranno illustrate le migrazioni di quanti, spinti da guerre, pestilenze, congiunture economiche, interessi commerciali, mutamenti delle frontiere, espulsioni religiose, motivi politici o di studio, si sono messi in movimento, cambiando città, vita, usi e costumi.

Ermanno Orlando insegna Storia medievale nell’Università per Stranieri di Siena. Con il Mulino ha pubblicato anche «Migrazioni mediterranee» (2014), «Venezia e il mare nel Medioevo» (2014), «Le repubbliche marinare» (2021).

Introduzione
I. Trame slegate: gli ostrogoti in Italia
Le migrazioni di popoli.
488: l’arrivo in Italia.
Pratiche e discorsi di una coesistenza imperfetta.
Spazi di integrazione.
Resistenze e crisi.
II. Trame spezzate e ripartenze: i longobardi
In principio: una profezia.
La grande migrazione di un popolo in armi.
La difficile convivenza iniziale.
I processi di assimilazione.
Conversioni e matrimoni misti.
L’epilogo franco.
III. Spinta evangelizzatrice e mobilità monastica
La peregrinatio pro Christo.
Verso l’Italia: la peregrinatio di san Colombano.
IV. Gli arabi in Sicilia: incroci di civiltà
La Sicilia diventa musulmana.
La società isolana tra arabizzazione e islamizzazione.
La convivenza interreligiosa: musulmani, cristiani ed ebrei.
La fine della dominazione araba.
I nuovi equilibri etnici e religiosi.
I processi di latinizzazione.
L’epilogo tragico: Lucera.
V. Da mercenari a conquistatori: i normanni nel Sud Italia
Prologo: i pellegrini di Normandia.
Lo stanziamento nell’Italia meridionale.
I processi di integrazione e assimilazione.
Un epilogo tardo: la conquista angioina del regno.
VI. I millennials e la nuova spinta colonizzatrice
Colonizzazione e movimenti migratori.
Spontaneità insediativa e iniziativa signorile.
Villenove e borghi franchi.
Maturità, crisi e fallimenti.
VII. La rinascita delle città e i processi di inurbamento
Popolamento e politiche demografiche.
L’aria delle città…
Quale paradiso per i servi affrancati?
Immigrazione e cittadinanza.
Gli spazi dell’immigrazione.
Le strutture di accoglienza.
Integrazione, matrimoni e mobilità sociale.
Barriere ed esclusioni.
VIII. I lombardi e i mercati esteri
Mercatura e mobilità.
I lombardi nel Nord Europa.
Toscani ovunque.
Conforto e protezione: la natio.
Di passo, stanti e residenti.
Ostentare il successo (e le origini).
IX. Altre Genove, altre Venezie
I quartieri d’Oltremare.
Genovesi fuori Genova.
Veneziani fuori Venezia.
X. Lavoro e mobilità geografica
Mercato del lavoro e mobilità.
La manifattura tessile.
L’industria della seta.
L’attività edilizia.
Il serbatoio alpino.
XI. Migrazioni studentesche e cervelli in fuga
Amore scientiae facti exules.
Lo studium di Bologna.
Le migrationes verso Padova e Vercelli.
Un nuovo modello di università: Napoli.
XII. La stagione del fuoriuscitismo
Politiche di esclusione e migrazioni.
La Bologna dei Lambertazzi.
La Firenze di Brunetto Latini.
La Firenze di Dante.
XIII. Peste, carestie, guerre: quando l’uomo si fa raro
La grande calamità.
Il fenomeno degli abbandoni.
Il ripopolamento.
XIV. Migrazioni mediterranee
Giù al Sud.
Verso l’Italia felix.
Immigrati loro malgrado: gli schiavi.
Quelle mala gentes dei rom.
XV. Le diaspore religiose
Ebrei erranti.
Greci in fuga.
Minoranze religiose e tolleranza.
XVI. Metropoli multietniche e città inclusive
Le metropoli del mare.
Le città capitali.
Le confraternite nazionali.
I matrimoni misti.
Emarginazione ed espulsioni.
Conclusioni
Indice dei nomi e dei luoghi

Leggi anche

copertina Perché ridiamo
copertina Quando l'importante è vincere
copertina Dodici
copertina Vite formidabili