Letture sotto il sole: -5% sui libri e invio gratuito da € 39 fino al 25 agosto >>> SCOPRI

Copertina Manuale di psicologia del pensiero

Acquista:

prezzo di copertina € 32,00
a stampa € 30,40
collana "Manuali"
pp. 344, 978-88-15-29889-8
anno di pubblicazione 2022

AMELIA GANGEMI, ALESSANDRO ANTONIETTI, ROSA ANGELA FABIO (a cura di)

Manuale di psicologia del pensiero

Questo volume presenta in maniera completa e lineare i processi cognitivi sottostanti il pensiero, i quali, partendo da determinate premesse, contesti o richieste, aiutano a trarre conclusioni e a giungere a nuovi esiti. Vengono così trattati i principali aspetti relativi al nostro modo di ragionare nel quotidiano: dalla formulazione di un giudizio, alla presa di decisone, dalla risoluzione dei problemi, pratici o morali che siano, alla ricerca di nuove idee. Per ogni area del ragionamento, vengono ripresi e analizzati i concetti di base e le nuove scoperte, e tracciati i riferimenti storici, i paradigmi prevalenti, i principali errori (biases di ragionamento) e le direzioni di ricerca.

Indice del volume: Presentazione, di P. Legrenzi. - Premessa, di A. Gangemi, A. Antonietti e R.A. Fabio. - I. Il ragionamento induttivo, di R.A. Fabio. - II. Il ragionamento deduttivo, di A. Gangemi. - III. Il ragionamento probabilistico, di L. Savadori. - IV. Modelli mentali, possibilità e fondamenti del ragionamento, di P.N. Johnson-Laird. - V. La simulazione mentale, di D. Ferrante. - VI. Il problem-solving, di L. Macchi. - VII. I processi decisionali, di F. Del Missier e M. Stragà. - VIII. Il pensiero deontico, di M. Bucciarelli. - IX. Il pensiero critico, di R.A. Fabio. - X. Il pensiero creativo, di A. Antonietti. - XI. Pensiero, emozioni e psicopatologia, di A. Gangemi, F. Mancini e M. Dahò. - Riferimenti bibliografici. - Indice analitico.

:: Guarda il webinar di presentazione del manuale ::

Amelia Gangemi insegna Psicologia cognitiva nei corsi di laurea di Scienze e tecniche psicologiche e Cognitive Science and Theory of Communication dell’Università di Messina. Alessandro Antonetti insegna Psicologia cognitiva applicata e Lifelong learning ed empowerment nella Facoltà di Psicologia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Rosa Angela Fabio insegna Psicologia cognitiva nel corso di laurea di Psicologia e neuroscienze cognitive, Fondamenti di psicologia generale nel corso di laurea di Scienze e tecniche psicologiche cliniche e preventive e Psicologia generale nel corso di laurea di Psicologia clinica e della salute nel ciclo di vita dell’Università di Messina.

Presentazione, di Paolo Legrenzi
Premessa, di Amelia Gangemi, Alessandro Antonietti e Rosa Angela Fabio
I. Il ragionamento induttivo, di Rosa Angela Fabio
1. Prevedere il futuro
2. Tipi di ragionamento induttivo
3. Compiti di ragionamento induttivo
4. Fattori che influenzano il ragionamento induttivo
5. Teorie dell’induzione
6. Le fallacie del ragionamento induttivo
II. Il ragionamento deduttivo, di Amelia Gangemi
1. Il ragionamento deduttivo
2. I tre problemi che una teoria sul ragionamento deduttivo deve risolvere
3. La logica mentale
4. Il problema degli errori e del contenuto e la teoria della logica mentale
5. Introduzione alla teoria dei modelli mentali
6. Il problema della competenza, degli errori e del contenuto e la teoria dei modelli mentali
III. Il ragionamento probabilistico, di Lucia Savadori
1. Definizione del concetto di probabilità e di giudizio di probabilità
2. Calibrazione, sovrastima e sottostima della probabilità
3. Le euristiche e i biases nei giudizi di probabilità
4. Il teorema di Bayes e la probabilità condizionale
5. La sub-additività nei giudizi di probabilità
6. Il bias del senno di poi
IV. Modelli mentali, possibilità e fondamenti del ragionamento, di Philip N. Johnson-Laird
1. La deduzione, l’induzione, l’abduzione delle spiegazioni
2. Teorie precedenti: logica e probabilità
3. La teoria dei modelli mentali
4. La verifica delle asserzioni e i controfattuali
5. Le ipotesi induttive e la loro valutazione
6. L’abduzione delle spiegazioni e gli algoritmi
7. Conseguenze nella vita quotidiana del ragionamento basato sui modelli
V. La simulazione mentale, di Donatella Ferrante
1. Ripensare il passato
2. Simulare il futuro
VI. Il problem-solving, di Laura Macchi
1. Il problem-solving come ricerca
2. Il problem-solving come ristrutturazione
3. Il problem-solving nella psicologia della Gestalt
4. Special process versus business-as-usual
5. Ristrutturazione come reinterpretazione: dalla teoria del doppio codice all’emergere del pensiero analitico inconscio
6. L’incubazione e la verbalizzazione
VII. I processi decisionali, di Fabio Del Missier e Marta Stragà
1. Le decisioni: elementi di base
2. I processi decisionali
3. Cosa influenza le nostre decisioni?
4. Aiuti per decidere
VIII. Il pensiero deontico, di Monica Bucciarelli
1. Pensare a come il mondo dovrebbe essere
2. Lo sviluppo del pensiero deontico
3. Verifica di ipotesi: l’effetto benefico delle regole deontiche rispetto alle regole fattuali
4. I processi cognitivi alla base delle valutazioni deontiche
5. Il comportamento normativo in funzione del contesto
IX. Il pensiero critico, di Rosa Angela Fabio
1. Pensare in modo razionale
2. Definizione di pensiero critico
3. I compiti per rilevare il pensiero critico
4. Teorie sul pensiero critico
5. Gli errori e le euristiche nel pensiero critico
X. Il pensiero creativo, di Alessandro Antonietti
1. Pensare in modo creativo
2. Definire il pensiero creativo
3. Illuminazioni oniriche
4. Ampliare la mente
5. Variare le idee
6. Combinazioni creative
7. Associazioni creative
8. Reinterpretazioni creative
XI. Pensiero, emozioni e psicopatologia, di Amelia Gangemi, Francesco Mancini e Margherita Dahò
1. Il ruolo del ragionamento nei disturbi d’ansia
2. Il ragionamento al servizio degli scopi
3. La «razionalità» pragmatica delle euristiche
4. L’uso patologico delle euristiche
5. Il ruolo delle euristiche nel mantenimento dei principali disturbi d’ansia
6. Bias attentivo
7. Bias interpretativo
8. Le euristiche di giudizio e il ragionamento emozionale
9. Bias della conferma
10. Il ruolo delle emozioni nei processi di ragionamento tipici della psicopatologia
11. Quando i pazienti si rivelano ragionatori esperti
Riferimenti bibliografici
Indice analitico
Gli autori

Leggi anche

copertina Economia dell'unione monetaria
copertina Presidenti della Repubblica
copertina Guerre ed eserciti nell'età contemporanea
copertina Perché ridiamo