Letture al sole: -5% su tutti i libri, spese di spedizione ribassate e invio gratuito oltre € 39 fino al 25 agosto >>> SCOPRI

Copertina La Critica della ragione pratica di Kant

Acquista:

prezzo di copertina € 20,00
a stampa € 19,00
collana "Itinerari"
serie "Leggere i grandi testi della filosofia"
pp. 216, 978-88-15-29882-9
anno di pubblicazione 2022

STEFANO BACIN

La Critica della ragione pratica di Kant

Leggere i grandi testi della filosofia.
Una serie di guide alla lettura dei classici della filosofia. I volumi sono pensati non come commenti puntuali del testo filosofico, ma come ausili alla sua comprensione e allo studio. Dopo una ricostruzione del contesto storico-culturale del tempo e uno sguardo d’insieme alla struttura dell’opera, si illustrano i contenuti, i temi e le questioni principali, per poi delinearne la ricezione nei secoli successivi. Un’opera cruciale sia per il sistema filosofico di Kant, sia per la filosofia morale. Dopo aver illustrato la genesi della seconda Critica in relazione alle teorie morali precedenti e allo sviluppo del pensiero di Kant, il volume ne esamina i principali nodi teorici: la legge morale come un «fatto della ragione» e il suo legame con la libertà; il rifiuto della morale eudemonistica; la concezione del giudizio morale e della motivazione; l’idea di postulati della ragione basati sull’esigenza di un possibile nesso tra virtù e felicità.

Indice del volume: Introduzione. - I. Prima della Critica della ragione pratica. - II. Le ragioni e gli obiettivi della Critica della ragione pratica. - III. Il principio della moralità. - IV. I giudizi morali. - V. La motivazione morale: il rispetto per la legge morale. - VI. Unire virtù e felicità. - VII. Il primato della ragione pratica. - VIII. Teoria morale e pensiero morale ordinario. - IX. Dopo la Critica della ragione pratica. - Bibliografia. - Indice dei nomi.

Stefano Bacin insegna Storia della filosofia all’Università di Milano. Con il Mulino ha pubblicato «Il senso dell’etica. Kant e la costruzione di una teoria morale» (2006), «Etiche antiche, etiche moderne» (a cura di, 2010) e «Kant e l’autonomia della volontà» (2021).

Introduzione
I. Prima della Critica della ragione pratica
1. Razionalismo, antirazionalismo, sentimentalismo morale nel XVIII secolo tra Germania e Gran Bretagna
2. La riflessione di Kant sulla morale fino alla Critica della ragione pura
3. Libertà e morale nella Critica della ragione pura
4. La Fondazione della metafisica dei costumi e l’autonomia della volontà
II. Le ragioni e gli obiettivi della Critica della ragione pratica
1. Obiezioni e risposte: le ragioni di un’opera imprevista
2. Il compito della Critica: «mostrare che vi è una ragione pura pratica»
3. I limiti di un parallelismo: titolo, metodo e struttura della Critica
III. Il principio della moralità
1. La ricerca di principi normativi
2. Due specie di principi normativi: massime e leggi
3. Contro il consequenzialismo
4. «Una credenziale per la libertà»: libertà e legge morale
5. Il «fatto della ragione» e la libertà trascendentale
6. La legge morale e l’autonomia della ragione
7. Il «principio della felicità» e la confutazione delle altre teorie morali
8. Bilancio provvisorio: il principio della moralità e l’idealismo trascendentale
IV. I giudizi morali
1. I predicati dei giudizi morali e la loro applicazione
2. Il concetto di «buono» e il metodo della filosofia morale
3. Il criterio del giudizio morale
V. La motivazione morale: il rispetto per la legge morale
1. La questione della motivazione e il ruolo della sensibilità
2. Un sentimento conosciuto a priori
3. Il rispetto per la legge come motivazione morale
4. Lo status morale dei soggetti razionali finiti
VI. Unire virtù e felicità
1. Una nuova dialettica della ragione
2. Il concetto di sommo bene
3. Una nuova antinomia della ragione e la sua dissoluzione
VII. Il primato della ragione pratica
1. Le condizioni della realizzazione del sommo bene e il loro statuto
2. «Un progresso infinito»: l’assunto necessario dell’immortalità dell’anima
3. «Un concetto che originariamente appartiene alla morale»: l’assunto necessario dell’esistenza di Dio
4. Postulati della ragione pura pratica
5. La libertà come postulato
6. Ragioni pratiche per credere
VIII. Teoria morale e pensiero morale ordinario
1. Il compimento dell’indagine
2. Esercizi di riflessione morale
3. Scienza e saggezza
IX. Dopo la Critica della ragione pratica
1. L’estensione della critica della ragione e la filosofia pratica di Kant dopo il 1788
2. «Vivo in un mondo nuovo»: la Critica della ragione pratica tra la fine del XVIII e il XIX secolo
3. Etiche kantiane tra XX e XXI secolo
Bibliografia
Indice dei nomi

Leggi anche

copertina Perché ridiamo
copertina Quando l'importante è vincere
copertina Dodici
copertina Vite formidabili