il Mulino

Cover Dalla rinascita al declino

Buy:

book € 38,00
e-book € 23,99
Formato:  ePub
series "Biblioteca storica"
pp. 768, Brossura, 978-88-15-29583-5
publication year 2022

ANTONIO VARSORI

Dalla rinascita al declino

Storia internazionale dell'Italia repubblicana

Introduzione
I. Il drammatico risveglio dal sogno di «grande potenza» e la ricostruzione di un ruolo internazionale (1943-1947)
1. Il crollo del regime fascista e l’uscita dalla guerra
2. L’Italia e gli Alleati
3. La difficile ricostruzione di un ruolo internazionale e il trattato di pace
II. La scelta occidentale dell’Italia (1947-1949)
1. L’adesione al Piano Marshall e i primi incerti passi dell’Italia nel contesto occidentale
2. Le elezioni del 18 aprile 1948 e la «scelta di campo»
3. L’adesione al Patto Atlantico
4. Le perduranti eredità della guerra e della sconfitta: la sorte delle ex colonie e di Trieste
III. Tra scelta europea e rapporto con gli Stati Uniti (1950-1955)
1. L’Italia e lo «European Recovery Program»
2. Il Piano Schuman e la Comunità europea del carbone e dell’acciaio
3. La difesa dell’Occidente e il ruolo italiano nei primi anni di vita del Patto Atlantico
4. Il riarmo tedesco: dal Piano Pleven alla Comunità europea di difesa (CED) al progetto di Comunità politica europea (CPE)
5. La crisi della leadership degasperiana fra politica interna e politica estera
6. I complessi rapporti tra Italia e Stati Uniti negli anni del centrismo
7. La fine di un lungo dopoguerra: dagli accordi di Parigi alla soluzione del problema di Trieste e all’ammissione dell’Italia all’ONU
IV. Anni di cambiamenti e di grandi speranze (1955-1963)
1. Una diversa immagine dell’Italia
2. L’Italia e il «rilancio dell’Europa» dalla Conferenza di Messina ai trattati di Roma
3. Il «miracolo economico»
4. Le ambizioni di una nuova politica mediterranea e africana
5. L’Italia e gli Stati Uniti tra la nascita del centro-sinistra e la «distensione»
6. L’Italia e l’Europa dopo l’arrivo al potere di de Gaulle
V. Occasioni perdute? L’Italia del centro-sinistra nel sistema internazionale (1963-1968)
1. L’Italia del centro-sinistra: una nazione alfine stabile?
2. Fra Stati Uniti e Unione Sovietica: fedeltà atlantica e «distensione»
3. L’Italia del centro-sinistra e l’emergere del «terzo mondo»
4. L’Italia in Europa: un ruolo di mediazione o un’alternativa a de Gaulle?
5. La questione dell’Alto Adige/Sud Tirolo: da problema internazionale ad affare interno
VI. L’Italia: un problema per l’Occidente (1968-1974)?
1. La prima fase della «crisi italiana»: le reazioni europee fra incertezze e stereotipi
2. La prima fase della «crisi italiana»: gli Stati Uniti fra timori e interferenze
3. L’Italia e la Comunità europea: la «Cenerentola d’Europa»?
4. Problemi mediterranei e mediorientali
5. L’Italia e la «grande distensione»
VII. L’apice della crisi italiana e il suo superamento (1975-1979)
1. Il PCI come attore internazionale
2. L’Occidente e il PCI dell’eurocomunismo
3. L’Occidente e l’Italia degli anni di piombo: una nazione in bilico
4. Il riallineamento all’Occidente: l’adesione al sistema monetario europeo e la scelta sugli euromissili
VIII. La rinascita dell’era craxiana (1980-1989)
1. Immagine e realtà dell’Italia degli anni Ottanta tra stilisti e condottieri
2. Una graduale ripresa del ruolo internazionale
3. Il periodo craxiano: l’apogeo della rinascita italiana sul piano internazionale?
4. Una breve fase di transizione verso la fine della guerra fredda
IX. L’Italia e la fine della guerra fredda (1989-1992): verso un diverso ruolo sullo scenario internazionale
1. L’Italia di fronte al crollo del muro di Berlino e alla riunificazione tedesca
2. Avanti adagio, anzi immobili. L’Italia e la guerra del Golfo
3. Le crisi balcaniche: Jugoslavia e Albania
4. La fine dell’Unione Sovietica
5. Verso Maastricht
X. Il difficile adeguamento a un nuovo «ordine mondiale» (1992-2001)
1. L’Italia di fronte alla crisi della prima Repubblica e alla fine della guerra fredda
2. La breve parentesi del primo governo Berlusconi
3. La crescente centralità dell’Europa e la stagione dell’Ulivo
XI. L’Italia di Berlusconi nel contesto internazionale: un convitato fuori dalle regole (2001-2011)
1. I governi Berlusconi fra Europa e Stati Uniti
2. Il breve ritorno di Prodi alla guida del paese
3. La crisi economica e la «caduta» di Berlusconi
XII. Anni di crisi e di smarrimento: dai tecnocrati ai populisti e ritorno (2011-2021)
1. Dall’ascesa al declino di «super Mario» e la parentesi Letta
2. Da Renzi a Conte a Draghi: la necessità di un altro «super Mario»?
Conclusioni
Note
Indice dei nomi

See also

copertina Proteggere la vita
copertina Titanic
copertina La giustizia in scena
copertina Cinque domande sull'Italia
copertina Supersocietà
copertina L'Occidente e la nascita di una civiltà planetaria
copertina Figure di apocalisse
copertina Tifo
copertina Erdoğan’s Turkey
copertina Antiglobalismo
copertina Venezia e la Terraferma
copertina Preparing the Future
copertina Costantinopoli
copertina La povertà in Italia
copertina Lo spazio della politica