il Mulino

Copertina Partita a tre

Acquista:

a stampa € 16,00
prezzo di copertina € 11,99
e-book € 8,39
Formato:  Kindle , ePub
collana "Contemporanea"
pp. 256, Brossura, 978-88-15-29258-2
anno di pubblicazione 2021

PAOLO GUERRIERI

Partita a tre

Dove va l'economia del mondo

Punto a capo. L’economia mondiale scrive una nuova pagina. La posta in gioco è molto alta. Che ruolo avranno l’Europa e l’Italia nel capitolo che sta per cominciare?

Dopo l’epoca d’oro della globalizzazione durata fino alla crisi economico-finanziaria del 2008-2009, il futuro dell’economia del mondo è oggi incerto, segnato da disuguaglianze crescenti e soprattutto dal mutare degli equilibri globali, con l’ascesa dell’Asia del Pacifico e con le nuove sfide poste dalla Cina. Lo shock pandemico ha ulteriormente accentuato difficoltà e disordine. L’Europa, grazie alla storica svolta in risposta alla crisi, potrebbe avere un ruolo fondamentale per il futuro dell’economia mondiale. Anche l’Italia ha davanti a sé una grande opportunità di riforme e investimenti, se solo saprà utilizzare al meglio le ingenti risorse dell’Europa. Quali dunque i nuovi scenari? Quale ruolo avrà l’America di Biden? In queste pagine una guida indispensabile per orientarsi negli eventi che caratterizzano il quadro economico internazionale.

Paolo Guerrieri è visiting professor alla Paris School of International Affairs di Sciences Po e alla Business School dell’Università di San Diego, California. Ha insegnato Economia nelle Università di Roma, Berkeley, Bruxelles, Madrid, Varsavia. È stato consulente di: Commissione Europea, Ocse, Banca Mondiale, CEPAL. Tra i suoi ultimi libri per il Mulino: «Inclusione, produttività e crescita» (con C. Dell’Aringa, 2019), «L’economia europea. Tra crisi e rilancio» (con P.C. Padoan, 2020).

Introduzione
PARTE PRIMA: LA GLOBALIZZAZIONE FELIX
I. La rapida ascesa
II. La scalata dell'Asia
III. Il conto più salato della storia
PARTE SECONDA: L'INCERTO FUTURO DELL'ECONOMIA DEL MONDO
IV. Il decennio dello scontento
V. Il mondo di Trump e lo scontro con la Cina
VI. Il ciclone Covid
VII. Biden e il mondo frantumato
PARTE TERZA: L'EUROPA SOSTENIBILE
VIII. Le due recessioni
IX. Le nuove divergenze
X. La svolta dell’Europa
XI. Tra Stati Uniti e Cina
PARTE QUARTA: UN'OPPORTUNITà PER L'ITALIA?
XII. L’economia italiana resta indietro
XIII. Per andare verso il futuro
Sigle

Leggi anche

copertina Egemonia vulnerabile
copertina Sviluppo senza autonomia. Effetti perversi delle politiche nel Mezzogiorno
copertina Africa
copertina Promesse mancate