il Mulino

-30% sui nuovi abbonamenti
con il codice RIVISTA30 fino al 31 gennaio

Cover I Balcani nel Novecento

Buy:

book € 30,00
series "Le vie della civiltà"
pp. 408, Brossura, 978-88-15-29127-1
publication year 2021

OLIVER JENS SCHMITT

I Balcani nel Novecento

Una storia postimperiale (1912-2000)

Introduzione
I. Il primo decennio di guerra (1912-1923)
1. Verso il primo decennio di guerra
2. La crisi d’inizio Novecento
3. La Prima guerra balcanica: scoppio del conflitto e guerra lampo
4. La Seconda guerra balcanica e la pace di Bucarest
5. «Nuove province» e nuovi modelli di politica demografica
6. La Terza guerra balcanica
7. Dimensione militare e demografica delle guerre balcaniche
8. Verso la Prima guerra mondiale: Austria-Ungheria, Serbia e Romania
9. I Balcani e lo scoppio della Prima guerra mondiale
10. La politica balcanica durante la guerra
II. I Balcani nel periodo interbellico. Il fallimento di un nuovo ordine postimperiale
1. Fine dell’Austria-Ungheria e nascita dell’ordine postimperiale nell’area jugoslava
2. Nascita del secondo stato postimperiale composito: la Grande Romania
3. L’Albania come stato postimperiale
4. L’ordine della pace di Parigi: i Balcani come campo di sperimentazione del diritto internazionale e della politica etnica
5. Grecia e Bulgaria, stati di rifugiati
6. Gli stati vincitori e la questione delle minoranze
7. La lunga Prima guerra mondiale (1918-1923)
8. Piccoli imperi e stati nazionali
9. L’unificazione amministrativa in concreto: le burocrazie postimperiali
10. Tentativi di un nuovo ordine politico postimperiale nella regione balcanica
11. I Balcani dei contadini
12. Nuove periferie balcaniche
13. Chiese, stato nazionale e società di massa
14. Ingresso nella democrazia o parlamentarismo di facciata?
15. Dittatura del re come regime di omogeneizzazione nazionale
16. Alla vigilia della Seconda guerra mondiale: un bilancio degli stati postimperiali
III. Il secondo decennio di guerra (1939-1949)
1. La Seconda guerra mondiale
2. La fine politica dei Balcani postimperiali: l’implosione della Grande Romania
3. Guerra convenzionale: il tracollo militare dell’ordine della pace di Parigi
4. Il nuovo ordine politico dell’Asse nei Balcani
5. La Croazia come stato vassallo delle potenze dell’Asse
6. I governi collaborazionisti in Serbia, Grecia e Albania
7. Resistenze a confronto
IV. Uniformazione postimperiale. I Balcani dal 1945 al 1989
1. I Balcani dal 1945 al 1989: ritmi di sviluppo e periodi
2. Il decennio stalinista (1945-1956)
3. La presa del potere comunista: paesi a confronto
4. Il 1945: la guerra non termina
5. La lacerazione della rete demografica postimperiale
6. L’inizio della guerra fredda e i Balcani
7. Repressione statale e gulag nei Balcani
8. I partiti comunisti nella fase stalinista
9. Il 1956: l’anno chiave
10. La rivoluzione stalinista di società ed economia: la (parziale) fine dei Balcani contadini
11. Gli intellettuali e il partito
12. Stato, nazione, ideologia
13. Il dominio patrimoniale
14. Il culto del leader
15. Balcani e storia mondiale
16. Balcani e storia locale
17. Periferie balcaniche: panorami postottomani
18. Il 1968 nei Balcani
19. Il 1989 nei Balcani: un anno epocale solo a metà
20. Cause del collasso dei comunismi balcanici
21. La fine della Jugoslavia
Conclusioni
Carte
Bibliografia
Indice dei nomi

See also

copertina Sapere
copertina Bruto
copertina L'età del lume
copertina The Secret Protocol