FLAVIO GIOVANNI CONTI

Hereford

Prigionieri italiani non cooperatori in Texas

Presentazione, di Enzo Orlanducci
Introduzione
I. Dalla guerra alla prigionia negli Stati Uniti
II. Hereford: costruzione del campo e arrivo dei prigionieri italiani
III. Dalla fame all’abbondanza
IV. La divisione tra cooperatori e non cooperatori
V. La bastonatura degli ufficiali prigionieri
VI. Un campo difficile da gestire
VII. Il lavoro dei non cooperatori
VIII. Arte, cultura e politica a Hereford
IX. Studio e indottrinamento
X. Attività ricreative e sportive
XI. L’assistenza medica
XII. La religione nella vita del campo
XIII. La corrispondenza
XIV. Molte fughe senza successo
XV. I casi di morte tra i prigionieri
XVI. Dall’abbondanza alla fame
XVII. La «fame» di Hereford diventa un caso politico
XVIII. Proteste e punizioni
XIX. Cooperare nella guerra contro il Giappone?
XX. I prigionieri artisti e la chiesa St. Mary’s a Umbarger
XXI. Luci e ombre degli ultimi mesi di prigionia
XXII. Il rimpatrio tardivo
XXIII. Il viaggio e l’arrivo in Italia
XXIV. L’eredità di Camp Hereford
XXV. Saranno famosi… I reduci di Hereford nel dopoguerra
Conclusioni
Sigle e abbreviazioni
Appendici
1. Elenco degli ufficiali italiani prigionieri a Camp Hereford
2. Militari americani presenti in vari periodi a Camp Hereford
3. Militari americani addetti al campo dei prigionieri italiani di Hereford a dicembre 1944 e gennaio 1945
4. Lettere inedite di Giuseppe Berto ad Aurelio Manzoni del 1946
5. Cartolina postale e lettera inedite di Giuseppe Berto a Orfeo Spilaceto del 1961
Note
Bibliografia
Indice dei nomi

Buy:

book € 28,00
e-book € 18,99
Formato:  Kindle , ePub
series "Biblioteca storica"
pp. 488, 978-88-15-29120-2
publication year 2021

See also

copertina W la CO2
copertina Piacere e fedeltà
copertina Istituzione
copertina Insegna Creonte