il Mulino

Copertina L'Europa allo specchio

Acquista:

a stampa € 20,00
collana "Percorsi"
pp. 224, Brossura, 978-88-15-29106-6
anno di pubblicazione 2021

FRANCESCO CERRATO, MARINA LALATTA COSTERBOSA (a cura di)

L'Europa allo specchio

Identità, cittadinanza, diritti

L’ideale di un’Europa democratica «non cade dal cielo». Nella sua storia ha incontrato seri momenti di arresto, per taluni superabili, per altri tali da comprometterne la realizzazione. Questo libro presenta una discussione tra molte delle voci più autorevoli della scena culturale italiana. Storici, filosofi, giuristi, geografi e sociologi riflettono da prospettive e con sensibilità diverse attorno a tre nodi tematici, fondamentali per orientarsi nel dibattito pubblico sull’Europa. Identità, cittadinanza e diritti sono i luoghi concettuali più fecondi per comprendere la posta in gioco, in termini di libertà e benessere, e le tensioni che attraversano il progetto europeo.

Francesco Cerrato insegna Storia della filosofia nel Dipartimento di Filosofia e Comunicazione dell’Università di Bologna e dirige il CRIVISPE (Centro di ricerca sulla violenza sociale, politica, economica) dello stesso Dipartimento. Tra le sue pubblicazioni: «Cause e nozioni comuni nella filosofia di Spinoza» (2008), «Un secolo di passioni e politica. Hobbes, Descartes, Spinoza» (2012), «Liberare la modernità. Spinoza in Italia tra Risorgimento e Unità» (2016) e «Stili di vita. Fonti, forme e governo nella filosofia spinoziana degli affetti» (2016). Marina Lalatta Costerbosa insegna Filosofia del diritto nel Dipartimento di Filosofia e Comunicazione dell’Università di Bologna ed è membro del Comitato di bioetica dello stesso Ateneo. Tra le pubblicazioni più recenti: «La democrazia assediata» (2014), «Il silenzio della tortura» (2016), «Orgoglio e genocidio» (con A. Burgio, 2016), «¿Legalizar la tortura?» (con M. La Torre, 2018) e «Il bambino come nemico» (2019). Per il Mulino ha curato «Lo spazio della responsabilità» (2015).

Di fronte all’Europa. Per una introduzione, di Francesco Cerrato e Marina Lalatta Costerbosa
Parte prima. Identità
L’idea di Europa. Una genealogia, di Adriano Prosperi
Il conflitto nella storia filosofico-politica dell’Europa, di Carlo Galli
Friedrich Nietzsche: identità europea e questione ebraica, di Carlo Gentili
L’Europa e il Fascismo, di Paul Corner
Parte seconda. Cittadinanza
Visibili o invisibili. Dinamiche dell’esclusione e origini della cittadinanza in Europa, di Giacomo Todeschini
L’Europa e la sua cittadinanza, di Massimo La Torre
La vocazione critica della teoria del diritto europeo e la questione dei valori, di Francesco Riccobono
Per la genealogia dei confini europei, di Franco Farinelli
Parte terza. Diritti
L’Unione europea: la sua crisi e il suo futuro, di Luigi Ferrajoli
La disabilità e lo spirito d’Europa, di Ciro Tarantino
Le parole e la peste. Cronaca della nostra indifferenza e delle nostre paure, di Roberto Escobar
Indice dei nomi

Leggi anche

copertina Introduzione a Wittgenstein
copertina Dilemmi morali e diritto penale