il Mulino

Copertina Il principio di indeterminazione

Acquista:

a stampa € 12,00
e-book € 8,49
Formato:  Kindle , ePub
collana "Voci"
serie "Formule per leggere il mondo"
pp. 152, 978-88-15-28734-2
anno di pubblicazione 2020

EDOARDO BONCINELLI

Il principio di indeterminazione

Per dar conto del significato del principio di indeterminazione si usa dire che «l’osservazione perturba il fenomeno». Nella sua icasticità la frase ci dice che di una particella elementare non possiamo sapere tante cose contemporaneamente e con grande precisione, ma dobbiamo scegliere: o la sua posizione nello spazio o la velocità, o la sua energia o il momento esatto in cui si trova. Queste grandezze si possono sì conoscere, ma non contemporaneamente. Proviamo allora a comprenderla meglio, aiutati da una guida d’eccezione, la formula elaborata da Heisenberg nel 1927: un insieme di pochi simboli, una grande rivoluzione della fisica quantistica, i cui risultati - dai transistor al laser - ci circondano quotidianamente.

Edoardo Boncinelli ha insegnato nell’Università Vita-Salute San Raffaele di Milano. Genetista di fama, ha diretto il Laboratorio di biologia molecolare dell’Università San Raffaele e la Sissa di Trieste. Tra i suoi libri recenti «Un futuro da Dio» (Rizzoli, 2018) e «Il male. Storia naturale e sociale della sofferenza» (Il Saggiatore, 2019).

I. Quello che dice il principio
II. La formula
III. Il principio di complementarità
IV. Il gioco del caso
V. Invarianze e conservazioni
VI. La funzione d’onda
VII. Sul principio di causalità
VIII. L’interpretazione di Copenaghen
IX. Quello che il principio non dice
X. Articolazioni e sviluppi
XI. Il molto grande e l’eccezionalmente piccolo
XII. Quella di Planck e altre costanti

Leggi anche

copertina E=mc²
copertina L'altra faccia dell'universo
copertina La bottega dello scienziato
copertina Noi e la matematica