Fino al 25 luglio -30% sugli e-book / -5% sui libri
spedizione gratuita per corriere a partire da € 32
.

MICHELE DELLA MORTE, FRANCESCO RAFFAELLO DE MARTINO, LAURA RONCHETTI

L'attualità dei principi fondamentali della Costituzione dopo settant'anni

Il tema dei principi fondamentali della Costituzione occupa una posizione centrale nella riflessione e nel dibattito giuridico contemporaneo. L’aspirazione a scolpire i tratti essenziali della vita associata rappresenta una delle principali e più profonde ragioni della nostra Carta costituzionale: essa, attraverso i suoi principi, si propone di caratterizzare con nettezza il periodo storico in cui si inserisce, in aperta contrapposizione con quello tirannico che l’ha preceduta. Tanto solida si è rivelata questa struttura ideale che neanche in occasione dei ripetuti progetti di riforma «organica» è stata mai messa in discussione – per lo meno apertamente – l’irrinunciabilità dei principi fondamentali della Costituzione. Settant’anni dopo la sua entrata in vigore, un gruppo di giuristi ha voluto riflettere sull’attualità della nostra Carta e dei principi in essa scolpiti, a partire dalla consapevolezza di quanto impegno sia ancora necessario per la loro effettiva attuazione.

Michele Della Morte è professore ordinario di Diritto costituzionale nell’Università degli Studi del Molise. Francesco Raffaello De Martino è professore associato di Diritto costituzionale nell’Università degli Studi del Molise. Laura Ronchetti è ricercatrice di Diritto costituzionale nell’Università degli Studi del Molise.

Introduzione. I principi fondamentali della Costituzione all’epoca delle riforme, di Michele Della Morte
I. Il principio democratico e l’uguaglianza. 1948-2018. L’attualità dei principi fondamentali della Costituzione dopo settant’anni, di Francesco Bilancia
II. Il principio personalista nell’era dei populismi, di Alessandro Morelli
III. L’attualità del principio pluralista come problema, di Francesco Raffaello De Martino
IV. Il principio autonomistico: interdipendenza «versus» disgregazione nazionale e sociale, di Laura Ronchetti
V. Laicità e gestione delle differenze nella democrazia costituzionale, di Marco Parisi
VI. I principi fondamentali in materia di rapporti economici settant’anni dopo, di Gaetano Bucci
VII. Dal «principio lavorista» al diritto costituzionale sull’attività umana: primo abbozzo, di Luca Nogler
VIII. Il principio internazionalista, di Claudio De Fiores
IX. Il principio pacifista, di Andrea Pertici e Carlo Saloi
X. I beni comuni tra sottocategoria giuridica e declinazione di variabile. Aporie per governare e gestire le risorse naturali, di Alberto Lucarelli
XI. I principi costituzionali dell’attività amministrativa a settant’anni dall’entrata in vigore della Costituzione, di Maria Alessandra Sandulli
XII. Conclusioni. Attualità dei principi fondamentali della Costituzione: il ruolo dei costituzionalisti, di Gaetano Azzariti
Gli autori

Acquista:

a stampa € 26,00
collana "Percorsi"
pp. 312, Brossura, 978-88-15-28687-1
anno di pubblicazione 2020

Leggi anche

copertina Giuristi si diventa
copertina Il mostro effimero
copertina Governare gli italiani
copertina Per un