MAURIZIO BETTINI, MASSIMO RAVERI, FRANCESCO REMOTTI

Ridere degli dèi, ridere con gli dèi

L'umorismo teologico

«Scherza con i fanti, lascia stare i santi…», ovvero sacro e profano non vanno mescolati. Ma è sempre vero? Ebraismo, cristianesimo e islam escludono che si possa ridere di Dio. Il monoteismo non ride. Originata da vignette che deridevano Allah, la strage di «Charlie Hebdo» è lì a ricordarcelo. Vi sono però religioni che danno spazio allo scherzo e alla comicità, in cui gli dèi ridono e anche gli uomini possono e sanno ridere degli dèi: sono le joking religions. Ponendole a raffronto con i tre monoteismi abramitici gli autori raccontano queste «religioni umoristiche»: il politeismo del mondo classico, le religioni orientali e in particolare del Giappone, le «religioni senza nome» dell’Africa e del Nordamerica. Desacralizzando gli dèi esse li avvicinano agli uomini e per ciò stesso, al contrario dei monoteismi di per sé esclusivi, sono inclusive e aperte ai valori della convivenza.

Maurizio Bettini, classicista e scrittore, è professore emerito di Filologia classica dell’Università di Siena; fra i suoi libri con il Mulino: «Elogio del politeismo» (2014), «Radici» (2016), «Il grande racconto dei miti classici» (nuova ed. 2018), «Viaggio nella terra dei sogni» (2017), «Dai Romani a noi» (2019). Massimo Raveri, professore ordinario di Religioni e filosofie dell’Asia Orientale dell’Università Ca’ Foscari di Venezia, ha pubblicato fra l’altro «Il pensiero giapponese classico» (Einaudi, 2014). Francesco Remotti è professore emerito di Antropologia culturale dell’Università di Torino; il suo ultimo libro è «Somiglianze. Una via per la convivenza» (Laterza, 2019).

L’umorismo teologico. Un’introduzione, di Francesco Remotti
I. Ridere degli dèi nell’antichità classica, di Maurizio Bettini
1. Le reazioni alla strage
2. Se gli altri ridono delle loro divinità
3. Il mondo classico
4. Ridere della divinità in Grecia
5. Ridere della divinità a Roma
6. Il comico divino
7. La diversità degli dèi antichi
8. Gli dèi vicini
9. Dio tragico, Dio lontano
II. Il riso degli dèi, il sorriso del Buddha, la risata dei maestri zen, di Massimo Raveri
1. Ridere con gli dèi
2. La modernità e la negazione del riso teologico
3. Il sorriso del Buddha
4. La luminosa serietà del paradiso
5. Ridere l’inferno
6. Danzando il Nome e ridendo, vivere il paradiso
7. L’eccentricità dei maestri taoisti
8. La risata dei maestri zen
9. Ridere il paradosso dell’esistenza
III. Umorismo e comicità nelle religioni senza nome, di Francesco Remotti
1. Premessa
2. Ridere di cose serie
3. Un Dio che fa ridere, ma non vuole che si rida
4. Dèi ridicoli
5. Dèi imbronciati, permalosi, vendicativi
6. Riso amaro, arguto, dolce
7. Umorismo teologico: da episodi umani a figure semidivine
8. L’universalità del trickster
9. Una desacralizzazione quasi sacra
10. Un rito di «scherzo», ovvero un meta-rito
Indice dei nomi

Acquista:

a stampa € 22,00
e-book € 14,99
Formato:  Kindle , ePub
collana "Saggi"
pp. 248, 978-88-15-28600-0
anno di pubblicazione 2020

Leggi anche

copertina La santa violenza
copertina Le sette parole di Cristo
copertina Hereford
copertina Cassa Depositi e Prestiti