ELENA AGA ROSSI

L'Italia tra le grandi potenze

Dalla seconda guerra mondiale alla guerra fredda

Introduzione
Parte prima: La divisione dell’europa nei piani alleati
I. Alle origini del mondo bipolare: la politica di Roosevelt verso l’Europa (1941-1945)
II. La divisione dell’Europa nei piani alleati (1941-1945)
III. Le conseguenze della seconda guerra mondiale e della nascita del mondo bipolare sulle famiglie politiche europee
Parte seconda: Gli angloamericani e l’italia
IV. La politica degli Stati Uniti verso il governo Badoglio
V. I rapporti tra gli americani e la mafia durante la campagna d’Italia (1943-1945)
VI. Le conseguenze dell’occupazione alleata sulla economia italiana: il rapporto di Adlai Stevenson e le relazioni dei servizi segreti
VII. Strategia e politica alleate nella campagna d’Italia
VIII. La politica anglo-americana verso la Resistenza italiana
IX. Il problema dei prigionieri italiani nei rapporti tra l’Italia e gli anglo-americani
X. Il futuro delle colonie italiane nella politica inglese e americana durante la seconda guerra mondiale
XI. La questione italiana a Jalta
XII. La resa tedesca in Italia e il ruolo di Allen Dulles
XIII. L’Italia nel contesto internazionale: De Gasperi e la scelta di campo (1945-1948)
Parte terza: L’unione sovietica e il pci
XIV. Il PCI tra identità comunista e interesse nazionale
XV. L’eccidio di Porzûs e la sua memoria
XVI. PCI e URSS nel periodo staliniano (1944- 1953)
XVII. L’influenza sovietica in Italia nel periodo staliniano
Indice dei nomi

Buy:

book € 30,00
e-book € 20,99
Formato:  ePub , Kindle
series "Collezione di testi e di studi"
pp. 416, 978-88-15-28424-2
publication year 2019

See also

copertina Un futuro più giusto
copertina Progresso
copertina Darkness
copertina Perché combattere la disuguaglianza