ALEIDA ASSMANN

Sette modi di dimenticare

La memoria, quella degli individui come quella delle società, è fatta non solo da quanto si ricorda ma anche e indissolubilmente da ciò che si dimentica. Ma perché e come si dimentica? Nelle sette forme elencate da Aleida Assmann l’oblio gioca un ruolo che può essere volta a volta positivo o negativo, ma sempre comunque fondamentale per organizzare il passato in memoria attiva e vivente di una collettività.

Aleida Assmann, professore emerito di Letteratura inglese e Teoria generale della letteratura nell’Università di Costanza, con il Mulino ha pubblicato «Ricordare. Forme e mutamenti della memoria culturale» (nuova ed. 2015). Nel 2017 a lei e al marito Jan è stato attribuito il premio Balzan per gli studi sulla memoria collettiva.

Introduzione
I. Memoria e oblio
II. Tecniche del dimenticare
III. Una questione di metodo
IV. Il dimenticare automatico
V. Il dimenticare conservativo
VI. Il dimenticare selettivo
VII. Il dimenticare repressivo
VIII. Il dimenticare difensivo
IX. Il dimenticare costruttivo
X. Il dimenticare terapeutico
Conclusione

Acquista:

prezzo di copertina € 11,00
a stampa € 9,35
e-book € 7,99
Formato:  ePub , Kindle
collana "Voci"
pp. 108, 978-88-15-28366-5
anno di pubblicazione 2019

Leggi anche

copertina Errore
copertina Saggezza
copertina Paradiso vista Inferno
copertina La santa violenza

Ebook, i libri a portata di click

Attraverso gli ebook, il Mulino propone una parte significativa del proprio catalogo in edizione digitale.
Disponibili in questo sito e nei principali shop online, sono in formato ePub e Mobipocket e possono essere letti sui principali reader - compreso il Kindle -, sui tablet - compreso l'iPad -, negli smartphone e su computer.

Online su Pandoracampus

Studiare in digitale. Pandoracampus è la piattaforma multieditore nata su iniziativa del Mulino. I manuali per l'università e la formazione superiore vanno online in streaming, integrati con la rete e arricchiti da risorse per studiare e insegnare in modo efficace.