GIUSEPPE CAMBIANO

Sette ragioni per amare la filosofia

«La filosofia sa suggerire molte possibilità che allargano l’orizzonte dei nostri pensieri liberandoli dalla tirannia della consuetudine, scuote il dogmatismo arrogante e tiene desta la nostra meraviglia.»
Bertrand Russell

Ostica? Astratta? Astrusa, la filosofia? Non quando la si ama. Fra le molte ragioni per amare la filosofia l’autore ne propone qui sette, che, pur riconducibili ad aspetti tipici del filosofare, si possono applicare anche nella vita quotidiana. Eccole: 1) fare domande, come e quali; 2) usare parole per rispondere a queste domande; 3) addurre ragioni per giustificare le risposte; 4) apprezzare il dissenso, purché accompagnato da argomentazioni; 5) intrecciare rapporti con altre concezioni del mondo e con il sapere scientifico; 6) capire altre epoche, per fare tesoro dell’esperienza del passato; 7) aprirsi ad altri mondi, perché il pensiero non è prerogativa esclusiva dell’Occidente, tanto meno dei soli filosofi, ma trova espressione altrettanto complessa in altre realtà geografiche (come India, Cina e Giappone).

Giuseppe Cambiano Ha insegnato Storia della filosofia antica nell’Università di Torino e alla Scuola Normale Superiore di Pisa. Con il Mulino ha pubblicato «Perché leggere i classici» (2011), «I filosofi in Grecia e a Roma» (2013) e «I moderni e la politica degli antichi» (2018); ha inoltre curato i sette volumi della «Storia della filosofia occidentale» (con L. Fonnesu e M. Mori, 2014-15).

Introduzione
I. Fare domande
II. Usare parole
III. Cercare risposte
IV. Apprezzare i dissensi
V. Aprire confini
VI. Capire gli altri: altri tempi
VII. Capire gli altri: altri mondi
Indice dei nomi

Acquista:

a stampa € 15,00
e-book € 10,99
Formato:  ePub , Kindle
collana "Intersezioni"
pp. 216, 978-88-15-27953-8
anno di pubblicazione 2019

Leggi anche

copertina Leibniz
copertina Andare per l'Italia longobarda
copertina L'ultimo Sapiens
copertina A tu per tu con le nostre paure

Ebook, i libri a portata di click

Attraverso gli ebook, il Mulino propone una parte significativa del proprio catalogo in edizione digitale.
Disponibili in questo sito e nei principali shop online, sono in formato ePub e Mobipocket e possono essere letti sui principali reader - compreso il Kindle -, sui tablet - compreso l'iPad -, negli smartphone e su computer.

Online su Pandoracampus

Studiare in digitale. Pandoracampus è la piattaforma multieditore nata su iniziativa del Mulino. I manuali per l'università e la formazione superiore vanno online in streaming, integrati con la rete e arricchiti da risorse per studiare e insegnare in modo efficace.