Letture sotto il sole: -5% sui libri e invio gratuito da € 39 fino al 25 agosto >>> SCOPRI

Copertina La risoluzione per inadempimento

Acquista:

prezzo di copertina € 26,00
a stampa € 24,70
collana "Percorsi"
pp. 320, Brossura, 978-88-15-27550-9
anno di pubblicazione 2018

CLAUDIO CONSOLO, STEFANO PAGLIANTINI, ILARIA PAGNI, VINCENZO ROPPO (a cura di)

La risoluzione per inadempimento

Poteri del giudice e poteri delle parti

Giudizialità e stragiudizialità della risoluzione per inadempimento: una formula performativa, perché è su questa coppia che da sempre è calibrato il proprium della risoluzione. La riforma francese del 2016, che ha mandato in archivio l’art. 1184 Code civil, per due secoli emblema di un monopolio della giudizialità, offre l’occasione per ripensare, pure nell’esperienza italiana, all’economia della risoluzione nella prospettiva di una riscrittura di quell’art. 1453 c.c. che la giurisprudenza di legittimità, per il vero, da più di qualche anno maneggia travalicando apertamente il suo tenore letterale. Il giro d’orizzonte delle idee, che il volume evoca, è ampio e diversificato, con più cifre del discorso a fronteggiarsi, da una logica rimediale alla «forza del fatto», passando per la figura di una risoluzione consensuale tacita: segno tangibile, queste insieme a tante altre problematiche, della vitalità di un dibattito che, fin dalle classiche pagine di Vivante, ha visto all’opera, nel tempo, grandi maestri. Un libro sulla risoluzione, dunque, ma che non ambisce a ripercorrerne a tutto tondo l’evoluzione: piuttosto un libro di luoghi normativi, di suggestioni dottrinali e giurisprudenziali, costruito come un dialogo aperto con i testi e la realtà.

Claudio Consolo insegna Diritto processuale civile alla Sapienza Università di Roma. Ilaria Pagni insegna Diritto processuale civile all’Università degli Studi di Firenze. Stefano Pagliantini insegna Diritto civile e Istituzioni di diritto privato all’Università degli Studi di Siena. Vincenzo Roppo insegna Diritto privato all’Università degli Studi di Genova. Marisaria Maugeri insegna Diritto privato all’Università degli Studi di Catania.

Prefazione. Le ragioni di un titolo, di Stefano Pagliantini e Ilaria Pagni
PARTE PRIMA: LA CORNICE
Giudizialità e stragiudizialità della risoluzione per inadempimento: la forza del fatto, di Vincenzo Roppo
Della risoluzione per inadempimento anche stragiudiziale, senza processo, purché (fuori dagli artt. 1454 e 1456)... per contratto anche tacito (o discordia concors per acquiescenza), di Claudio Consolo
La risoluzione del contratto tra azione ed eccezione: ancora sulla natura dichiarativa della sentenza che pronuncia sulla risoluzione, di Ilaria Pagni
PARTE SECONDA: IL DIBATTITO
La risoluzione per inadempimento tra legge e giudizio (studio sull'inadempimento definitivo), di Stefano Pagliantini
L'ambiente della risoluzione per inadempimento, di Matteo Dellacasa
Uno strumento (di dubbia efficacia) di risoluzione stragiudiziale: la diffida ad adempiere, di Carlo Granelli
Una nuova eccezione d'inadempimento? Usi «criptorisolutori» e «costituzionalmente orientati», di Alberto Maria Benedetti
PARTE TERZA: LA RISOLUZIONE TRA CODICE E DINTORNI
Inadempimento del fornitore e tutela dell'utilizzatore nel leasing finanziario, di Marisaria Maugeri
Il concorso tra il potere di recesso riconosciuto dall'art. 1385, comma 2, c.c. e l'azione costitutiva di risoluzione del contratto per inadempimento, di Luca Penasa
Gli autori

Leggi anche

copertina I fondi chiusi di private equity nell'esperienza italiana
copertina Economia e finanza a Roma
copertina Il postcontratto
copertina Guerre ed eserciti nell'antichità