ANNA ROSA FAVRETTO, STEFANIA FUCCI, FRANCESCA ZALTRON

Con gli occhi dei bambini

Come l'infanzia affronta la malattia

Prefazione, di Renato Balduzzi
Introduzione, di Anna Rosa Favretto
PARTE PRIMA: Un difficile equilibrio per la salute: agency, competenze, partecipazione
I. I bambini e la salute: il diritto alla salute come «diritto partecipato», di Anna Rosa Favretto
1. Il principio di partecipazione
2. La partecipazione dei bambini e degli adolescenti in ambito sanitario
3. Partecipazione come riconoscimento dell'agency, dell'autonomia e delle competenze infantili e adolescenziali
4. La partecipazione come promozione della comunicazione e dell'ascolto
5. I diritti in azione. Il mondo sanitario e l'applicazione dei diritti
II. Le competenze infantili nella salute e nella malattia, di Francesca Zaltron
1. La competenza infantile: un concetto di difficile definizione
2. Le competenze infantili nella salute e nella malattia
III. L'agency infantile nella relazione terapeutica, di Stefania Fucci
1. L'agency dei bambini nella società
2. L'agency infantile e il corpo
3. L'agency infantile e la salute
4. La relazione terapeutica e il contributo infantile
PARTE SECONDA: Questione di prospettive: i bambini e gli adulti nella vita con la malattia
IV. L'agency infantile in azione: la ricerca, di Stefania Fucci
1. La partecipazione dei bambini e dei ragazzi alla ricerca: alcune considerazioni di metodo
2. La ricerca: gli obiettivi
3. Il campione e la costruzione del campo di indagine
4. Gli strumenti di ricerca e la discesa sul campo
V. I bambini e i ragazzi nel rapporto con la malattia, di Francesca Zaltron
1. Ammalarsi: individuare e comprendere il malessere
2. Il percorso di diagnosi e l'avvio della carriera di paziente
3. La gestione della malattia nei contesti di vita quotidiana
VI. Gli adulti nel rapporto con la malattia dei bambini e con la loro agency, di Francesca Zaltron
1. Ammalarsi: la narrazione della diagnosi e il riconoscimento delle competenze infantili
2. La gestione della malattia nella quotidianità
VII. Osservare la vita dai punti di vista differenti: i bambini, gli adulti e la malattia, di Anna Rosa Favretto
1. Pensare l'infanzia e la condizione di «bambino malato»
2. Essere competenti
3. L'agency infantile e la malattia
4. Comunicare per informare, comunicare per ottenere ascolto
5. La partecipazione e il rapporto con la malattia
Riferimenti bibliografici

Buy:

book € 19,00
series "Quaderni del Ceims - Centro di Eccellenza Interdipartimentale per il Management Sanitario"
pp. 248, 978-88-15-27454-0
publication year 2018

See also

copertina Intellettuali
copertina Qohelet
copertina Tucidide e il colpo di Stato
copertina Storie di fuoco