VITTORIO EMANUELE PARSI

Titanic

The Wreck of the Liberal World Order

Since the 80s’, a Neoliberal Global Order has replaced the Liberal World Order, that shaped the international system from Second World War to 1989. Similarly to the path, which determined the Titanic’s wreck, the world has embarked on a dangerous path. Global leaders have undertaken a new route, different from the original one. This new route, the book argues, is corroding the Liberal World Order because – contrary to the principles of Liberalism – it allowed the Market to define the contours of Democratic life, and not the other way around. The iceberg in this story has four sides: first, the decline of American leadership and the emergence of Chinese and Russian authoritarian powers; second, the molecular fragmentation of the ‘security threat’; third, the triumph of Trump’s revisionist turn; forth, the takeover of populism and technocracy to the detriment of democratic politics. Aside, the book also reflects on the efforts the European Union and European members States seem eager to make to re-establish the original route of the Liberal World Order. Yet, the book suggests that, in order to succeed, European democracies should re-instituting a renewed political balance between the market’s ‘imperative’ of economic growth and social solidarity.

Vittorio Emanuele Parsi is professor of IR at the Università Cattolica del Sacro Cuore in Milan and in the Università di Lugano (Switzerland). He is director of the Graduate School of Economics and International Relations (ASERI). He is the author of different publications in Italian and English, which include The Inevitable Alliance: the US and Europe Beyond Iraq (Palgrave Macmillan 2006). He is commander in the Italian Navy Reserve.

Introduzione. «Signor mozzo, io non vedo niente: andiamo avanti tranquillamente»
Parte prima. Fuori rotta
I. Titanic, ovvero l'ordine inaffondabile
1. Le origini e i fondamenti dell'ordine internazionale liberale
2. Il crollo del Muro: l'espansione e il tradimento dell'ordine internazionale liberale
II. Le promesse mancate che hanno dirottato l'ordine internazionale liberale
1. «Un mondo più sicuro»: né vulnerabili né invincibili. L'11 settembre, la guerra afgana e l'insufficienza dello strumento militare
2. «Un mondo più giusto»: l'invasione dell'Iraq e le conseguenze della menzogna impunita di George W. Bush e Tony Blair
3. «Un mondo più ricco per tutti»: la crisi finanziaria e la sostituzione della libertà e dell'uguaglianza con l'arroganza e il privilegio
Parte seconda. Le quattro facce dell'iceberg
III. Il declino della leadership americana e l'emergere delle potenze autoritarie russa e cinese
IV. Il terrorismo, la polverizzazione della minaccia e il disastro mediterraneo
V. La deriva degli Stati Uniti da Obama a Trump: da egemone riluttante a potenza revisionista
VI. La scomparsa del popolo: l'Occidente stretto tra il populismo identitario e sovranista e l'oligarchia apolide e tecnocratica
Conclusioni. Si salverà l'Europa?
Riferimenti bibliografici

Buy:

cover price € 16,00
book € 13,60
e-book € 11,99
Formato:  ePub , Kindle
series "Contemporanea"
pp. 224, 978-88-15-27417-5
publication year 2018

See also

copertina Il brand Gomorra
copertina Quelli che se ne vanno
copertina L'isola al centro del mondo
copertina I limiti del mercato

Ebook, i libri a portata di click

Attraverso gli ebook, il Mulino propone una parte significativa del proprio catalogo in edizione digitale.
Disponibili in questo sito e nei principali shop online, sono in formato epub e mobi e possono essere letti sui principali reader - compreso il Kindle -, sui tablet - compreso l'Ipad -, negli smartphone e su computer.

Online su Pandoracampus

Studiare in digitale. Pandoracampus è la piattaforma multieditore nata su iniziativa del Mulino. I manuali per l'università e la formazione superiore vanno online in streaming, integrati con la rete e arricchiti da risorse per studiare e insegnare in modo efficace.